email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

FILM Macedonia del Nord / Francia / Bulgaria

Manchevski, Mothers debutta a Toronto

di 

Mothers, nuovo film del noto regista macedone Milcho Manchevski, sarà presentato in anteprima mondiale nella sezione Special Presentations del Toronto International Film Festival.

Mothers è composto da tre storie, struttura utilizzata da Manchevski per il suo debutto Prima della Pioggia, Leone d’Oro a Venezia nel 1994. Descritto dai primissimi spettatori come sperimentale, il film è costituito da due episodi di fiction e uno documentario.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

La prima storia è su una bambina che racconta alla polizia che un compagno di scuola ha subito molestie da un esibizionista, a lei sconosciuto. Il secondo segue una troupe cinematografica in cerca delle tradizioni rurali, ed è incentrato su due anziani, unici abitanti di un villaggio deserto. La terza storia è documentario e cronaca delle shockanti morti di alcune madri di mezza età, uccise da uno psicopatico.

“Il film parla di tutte le madri — presenti, assenti, attente, distratte, amorose”, ha dichiarato Manchevski. “È un film sulla società, ma gli individui mi interessano di più. Parla della Macedonia, ma anche delle altre società, perché la gente è la stessa ovunque. È più un film dalla Macedonia che sulla Macedonia”.

Girato in località del paese urbane, rurali e disabitate, Mothers è stato co-prodotto da Banana Film (Macedonia), Ciné Sud Promotion (Francia) e Elements Film (Bulgaria), con fondi di Macedonian Film Fund, Bulgarian National Film Centre, Fonds Sud Cinéma e French Film Center (CNC). Le vendite internazionali sono affidate alla parigina Rendez-vous Pictures.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy