email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

OSCAR 2011 Bosnia-Erzegovina

Tanović in lizza per il secondo Oscar

di 

Tanović in lizza per il secondo Oscar

L'associazione di cineasti della Bosnia Erzegovina ha annunciato oggi che Cirkus Columbia [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Danis Tanovic
scheda film
]
di Danis Tanović è stato scelto come candidato locale all’Academy Award per il Miglior film in lingua straniera.

Co-prodotto da 2006 (Bosnia), Asap Films (Francia), Autonomous (Regno Unito), Studio Maj (Slovenia), Razor Film Produktion (Germania) e Art & Popcorn (Serbia), Cirkus Columbia si svolge durante la guerra nella ex Yugoslavia, quando un uomo dell'Erzegovina ritorna al suo paese natale con le tasche piene di soldi e con la sua futura sposa, dopo aver lavorato per 20 anni in Germania. L'uomo vuole vendicarsi dei suoi vecchi nemici, ma si rende conto molto presto che le sue intenzioni non hanno nessun senso di fronte al grande stravolgimento politico. Con Miki Manojlović, Boris Ler, Jelena Stupljanin e Mira Furlan, il film ha aperto quest'anno il Festival del cinema di Sarajevo e ha recentemente partecipato fuori concorso al Festival di Toronto e a quello di Venezia.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Tra gli altri candidati dalla Bosnia, On the Path di Jasmila Žbanić, Jasmina di Nedžad Begović, da Sarajevo, e The Abandoned [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
una coproduzione tra Bosnia e Croazia di Adis Bakrač.

Danis Tanović ha già vinto un Oscar per il miglior film straniero nel 2002 per No Man’s Land [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, quando si pensava che il vincitore sarebbe stato Il fantastico mondo di Amelie di Jean-Pierre Jeunet.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy