email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

FESTIVAL Macedonia del Nord

Il Festival Manaki Brothers onora Zsigmond, Pratt e Hannah

di 

Il Festival Manaki Brothers onora Zsigmond, Pratt e Hannah

I direttori della fotografia Vilmos Zsigmond e Roger Pratt e l'attrice Daryl Hannah saranno onorati con premi speciali alla carriera al trentunesimo International Cinematographers’ Film Festival Manaki Brothers (16-22 ottobre) a Bitola, Macedonia.

L'ungherese Zsigmond riceverà l'Achievement Award Gold Camera 300 per il suo lavoro con registi come Robert Altman, Brian De Palma, Michael Cimino e Steven Spielberg, il cui film Incontri Ravvicinati del Terzo Tipo gli ha valso un Oscar. Il festival si chiuderà con You Will Meet a Tall Dark Stranger [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Woody Allen, nel quale Zsigmond ha diretto la fotografia.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Il premio Gold Camera 300 per il grande contributo al cinema mondiale andrà al britannico Roger Pratt, che ha lavorato in Troy, Shadowlands, The End of the Affair e due film della saga Harry Potter, e ha fatto diverse collaborazioni con Terry Gilliam e Mike Leigh.

L'attrice americana Daryl Hannah (Blade Runner, Wall Street, Fiori D'acciaio, Kill Bill Vol. 2) riceverà lo stesso premio.

La competizione per la Golden, Silver e Bronze Camera 300 include Enter the Void [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, Donne Senza Uomini, Nothing Personal [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
 [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Urszula Antoniak
intervista: Urszula Antoniak
scheda film
]
, Ajami [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Another Year [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Mike Leigh
scheda film
]
, Honey [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Semih Kaplanoglu
scheda film
]
, How I Ended this Summer, i>Lebanon [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, Ha-Ha-Ha, Four Lions [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Everything Will Be Fine [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, e Mr. Nobody [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Jaco Van Dormael
intervista: Jaco Van Dormael
scheda film
]
.

Nelle sezioni fuori competizione, new Visions proporrà film come Adrienn Pal [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Agnes Kocsis, regista di P…
scheda film
]
, 9:06 [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, e Interrogation; le selezione dei documentari includerà i successi Citizen Havel [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Videocracy [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
e The Call of the Mountain; mentre la sezione di cortometraggi è una selezione dal programma del Clermont-Ferrand International Short Film Festival.

Altre sezioni ci incentreranno sul cinema bulgaro, israeliano e finlandese.

La proiezione fuori competizione di Mothers [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Milcho Manchevski
scheda film
]
di Milcho Manchevski aprirà il festival.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy