email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

BERLINALE 2011 Mercato / Francia

Reel Suspects entra in azione

di 

Reel Suspects entra in azione

Nuova società di vendite internazionali francese fondata da Matteo Lovadina, Reel Suspects farà il suo grande debutto la settimana prossima all'European Film Market della 61ma Berlinale (dal 10 al 20 febbraio 2011). La struttura vi presenterà in prima di mercato 22nd of May [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
dell'esplosivo regista belga Koen Mortier, un film scoperto a Toronto e proiettato questa settimana nella sezione Bright Future del festival di Rotterdam.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

A Berlino, Reel Suspects lancerà anche le vendite di Q di Laurent Bouhnik, attualmente in post-produzione. Montato da Acajou Films e coprodotto da Climax Productions, il nuovo lungometraggio del regista di Zonzon e di 24 heures de la vie d’une femme è annunciato come una fiaba erotica centrata sulla giovinezza e la libertà sullo sfondo della crisi economica.

Reels Suspects, che ha intenzione di svilupparsi nel ramo dei film d'essai di genere e di nicchia puntando sui talenti emergenti, ha inoltre nella sua line-up il documentario No, Global Tour di Santiago Sierra, selezionato al Forum Expanded della Berlinale 2011, la coproduzione lituano-ungherese Anarchy in Zurminai di Saulius Drunga e il progetto di thriller psicologico On the Border, firmato dall'italiana residente a Berlino Elisa Mishto.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy