email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE Francia

Audrey Tautou avvelenatrice di mariti in Thérèse Desqueyroux

di 

Audrey Tautou avvelenatrice di mariti in Thérèse Desqueyroux

Ultimi preparativi prima dell'inizio, il I agosto nella regione Aquitania, delle riprese del nuovo film di Claude Miller: Thérèse Desqueyroux. Adattamento del celebre romanzo omonimo di François Mauriac (pubblicato nel 1927), il film è interpretato dalla star Audrey Tautou (che ha da poco girato La délicatesse dei fratelli Foenkinos), i sempre più ricercati Gilles Lellouche (A bout portant [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) e Anaïs Demoustier (che vedremo prossimamente in Elles di Malgorzata Szumowka), e Stanley Weber.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Scritta da Claude Miller e da Nathalie Carter, la sceneggiatura è centrata su Thérèse, giovane donna ribelle di inizio XX secolo che sposa, non per sua scelta, Bernard Desqueyroux, ma insensibile ai piaceri della carne e insoddisfatta intellettualmente, si annoia. Con un gesto assurdo e disperato, tenta di avvelenare suo marito. Smascherata, cade in disgrazia presso la sua famiglia e quella di suo marito, e soprattutto deve affrontare la giustizia.

Per Claude Miller, è un film su una donna in cerca d'identità, che va oltre ogni tipo di pressione e si ritrova a confrontarsi con tutti i vincoli morali che la società umana impone. Secondo il regista, "Thérèse è una sorta di anarchica emotiva", e il film, che parla di sofferenza, tradimento, separazione e depressione, tratterà anche i temi del desiderio, della seduzione, della tenerezza e della sensualità.

Prodotto da Yves Marmion (Les Films du 24) per UGC, Thérèse Desqueyroux beneficia di una coproduzione di France 3 Cinéma, di un pre-acquisto di Canal +, del sostegno della regione Aquitania e dell'appoggio delle Sofica Banque Postale Image 5, UGC 1 e Cofinova 7. Le riprese si svolgeranno fino al 24 settembre. UGC Distribution guiderà l'uscita nelle sale francesi, mentre le vendite all'estero saranno gestite da TF1 International.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy