email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

FESTIVAL Italia

Storie ed emozioni in 120 secondi: torna il Trailers FilmFest di Catania

di 

Storie ed emozioni in 120 secondi: torna il Trailers FilmFest di Catania

E' l'ultimo strumento ad essere preparato quando si produce un film, ma anche il primo ad arrivare al pubblico, perciò fondamentale. All'arte del trailer, a quei 120 secondi che condensano la storia di una pellicola comunicandone stile ed emozioni, è interamente dedicato il Trailers FilmFest, che si svolgerà a Catania dal 28 settembre al I ottobre. Giunta alla sua nona edizione, la manifestazione siciliana, unica in Italia e in Europa a premiare i migliori trailer e le loro case di distribuzione, presenta un programma ricco e multiforme. A partire dal concorso: tre sezioni - Italia, Europa e World - proporranno dieci filmati ciascuna, scelti tra più di 350 presentazioni di film usciti in sala dal 15 agosto 2010 al 15 agosto 2011.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Nella selezione Italia, a disputarsi l'elefantino simbolo di Catania ci sono, fra gli altri, Benvenuti al Sud [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, Vallanzasca - Gli angeli del male [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Qualunquemente [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
scheda film
]
, Habemus papam [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Nanni Moretti
intervista: Nanni Moretti
scheda film
]
e Che bella giornata [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
. Tra i migliori trailer europei, alcuni titoli scelti sono Il discorso del re [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Tom Hooper
scheda film
]
, Il ragazzo con la bicicletta [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Jean-Pierre e Luc Dardenne
scheda film
]
, L'illusionista [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Sylvain Chomet
scheda film
]
, Buried - Sepolto [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Rodrigo Cortés
scheda film
]
e Another Year [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Mike Leigh
scheda film
]
. La selezione World comprende invece Inception, Il cigno nero, The Fighter, The Social Network e The Tree of Life. I premi nelle rispettive categorie saranno assegnati da una giuria di qualità presieduta dallo scrittore e regista idolo dei teenager Federico Moccia (Tre metri sopra il cielo, Ho voglia di te [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
). Ma anche il pubblico avrà la sua parte: votando sul sito www.trailersfilmfest.com, potrà infatti decretare il Miglior trailer della stagione cinematografica fra i trenta in gara.

Ma se è vero che il trailer è lo strumento principe della promozione cinematografica, la locandina non è da meno: il workshop Creatività applicata: dal film al poster in tre giorni, organizzato nell'ambito del TrailersLab, consentirà ai partecipanti di lavorare alla creazione di un poster cinematografico per un film Medusa di prossima uscita. Numerosi, inoltre, gli incontri con il pubblico: con l'artigiano del trailer Miro Grisanti, autore dal 1966 di oltre mille filmati (tra cui quelli per La caduta degli dei di Visconti e Il conformista di Bertolucci); con Federico Moccia (che nel 2012 tornerà sugli schermi con Amori e tradimenti) sul passaggio dal libro al film; con la giornalista Laura Delli Colli alla scoperta del rapporto tra cinema e cucina; con i responsabili di Fandango che racconteranno l'originale ed efficace esperienza di lancio del film Qualunquemente.

Tra le novità introdotte dal festival, segnaliamo inoltre la sezione Pitch trailer, che offre a giovani autori l'opportunità di presentare le proprie idee di film a produttori, coproduttori e distributori. Nell'ambito di TrailersPremière, verrà infine proiettata in anteprima la commedia Baciato dalla fortuna [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Paolo Costella, con Vincenzo Salemme, Alessandro Gassman, Asia Argento e Nicole Grimaudo.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy