email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

BOX OFFICE Norvegia

Gli hit locali spingono in alto il mercato norvegese

di 

Gli hit locali spingono in alto il mercato norvegese

Durante la prima metà del 2011, il cinema norvegese ha avuto una crescita nel mercato di sala superiore agli altri paesi europei, e a settembre, i film locali hanno ottenuto il controllo del 58% degli spettatori totali. Ben sei sono entrati in Top10, secondo le statistiche pubblicate dall’associazione cinematografica norvegese Film & Kino.

"Il pubblico norvegese ha ripreso fiducia nei confronti del cinema domestico", ha spiegato il senior advisor Nils Klevjer Aas, del Norwegian Film Institute. "Attualmente, le produzioni locali hanno venduto 2.1 milioni di biglietti, e con altri tre potenziali hit lanciati prima della fine dell’anno, si potrebbe toccare quota 2.7 milioni o portare avanti il trend 2008-2010, che ha ottenuto i migliori risultati degli ultimi 30 anni.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Il fatto che la produzione norvegese sia raddoppiata dagli anni ’90 è una delle ragioni dell’aumento, ma i produttori sembrano anche comprendere di dover realizzare film che il pubblico si aspetta da loro, ma anche sorprese inaspettate, con nuove voci e generi diversi.

I film per famiglie, bambini e ragazzi hanno un ruolo importante nel far crescere gli spettatori e nel rendere il cinema norvegese un successo — hanno uno share molto alto rispetto ad altri paesi. Ad oggi, nel 2011, i film locali hanno venduto una media di 73.000 biglietti, non male in un mercato che quest’anno toccherà gli 11.5 milioni, con uno share norvegese del 23%-24%", ha concluso Aas.

Si spera che gli attuali hit delle classifiche, Twigson in Trouble [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Arild Østin Ommundsen, Headhunters [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Morten Tyldum, Babycall [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Pål Sletaune e Curling King [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Ole Endresen, aggiungano almeno 300.000 spettatori alle loro cifre.

In uscita ci sono Magic Silver 2 [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Arne Lindtner Næss [in foto] (18 novembre), primo film norvegese in 3D — il primo capitolo ha venduto 370.000 biglietti, At Night All Wolves Are Grey di Alexander Eik (4 novembre), che introduce il nuovo set di tre thriller di Varg Veum e Jackpot di Magnus Martens (2 dicembre), commedia-thriller da una storia di Jo Nesbø (Headhunters).

PRIMI CINQUE FILM NORVEGESI (gennaio-settembre 2011): 1 Headhunters regista: Morten Tyldum, 456.084 spettatori. 2 King of Devil's Island [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, regista: Marius Holst, 184.363 spettatori. 3 Totally True Love [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, regista: Anne Sewitsky, 165.872 spettatori. 4 Turn Me On, Goddammit [+leggi anche:
trailer
intervista: Jannicke Systad Jacobsen
scheda film
]
, regista: Jannicke Systad Jacobsen, 109.952 spettatori. 5 Twigson in Trouble, regista: Arild Østin Ommundsen, 109.614 spettatori.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy