email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

USCITE Francia

Des vents contraires in un clima favorevole

di 

Des vents contraires in un clima favorevole

Dopo l'affluenza spettacolare di novembre, con 25,9 milioni di entrate (+34,4 % rispetto allo stesso mese 2010) che hanno portato - secondo le stime del Centre National du Cinéma et de l’image animée (CNC) - il totale dei primi 11 mesi dell'anno a 191,3 milioni di spettatori (2 % in più rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso), altre 15 novità sbarcano nelle sale francesi questo mercoledì.

Questa settimana, la stampa sostiene in particolar modo il commovente Des vents contraires [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Jalil Lespert (leggi la news - distribuzione Universal in circa 200 sale) con Benoît Magimel e Isabelle Carré (ma anche Audrey Tautou, la cui assenza ossessiona il protagonista).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

I critici mostrano entusiasmo pure per 17 ragazze [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Delphine e Muriel Coulin, presentato alla Settimana della Critica cannense (leggi l'articolo), in corsa per il premio Louis-Delluc della miglior opera prima dell'anno e distribuito da Diaphana in 73 sale.

Arrivano nelle sale anche il truculento Rare Exports: A Christmas Tale [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Jalmari Helander
scheda film
]
del finlandese Jalmari Helander (Chrysalis Films in 9 copie) e la sorprendente coproduzione britannico-americano-lussemburghese Hysteria [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Tania Wexler, ammirata al festival di Roma (leggi l'articolo in italiano) e distribuita da Haut et Court in 80 sale.

Si segnalano inoltre la coproduzione franco-belga Les Tribulations d'une caissière [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Pierre Rambaldi con Deborah François nel ruolo principale (distribuzione Rezo - Studio 37 in 170 copie), ma anche l'eccentrica commedia De l'huile sur le feu [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Nicolas Bénamou (UGC in 98 sale).

Presentata a Cannes, la straordinaria versione restaurata del Viaggio nella Luna di Georges Méliès è lanciata in 11 copie da MK2 insieme al documentario Le voyage extraordinaire di Serge Bromberg. Infine, il cartellone di questo mercoledì è completato da altri tre documentari europei: Flamenco Flamenco [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
dello spagnolo Carlos Saura (Bodega Films in dieci copie), la coproduzione franco-svedese Jon face aux vents di Corto Fajal (dieci copie da Arwestud Films Distribution) e il lungometraggio americano-britannico Sweetgrass di Illisa Barbash e Lucien Castaing-Taylor (Mandragora in tre copie).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy