email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

BOX OFFICE Francia

Jean Dujardin domina il box-office

di 

- Dopo gli Oscar, nuova vita nelle sale per The Artist. E Les Infidèles cavalca l'onda del successo dell'attore

Jean Dujardin domina il box-office

I cinque Oscar conquistati da The Artist [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Michel Hazanavicius
scheda film
]
(leggi la news) hanno dato nuova vita nelle sale al film di Michel Hazanavicius, risalito al secondo posto del box-office settimanale francese con oltre 360 000 entrate nella 21ma settimana di programmazione su una distribuzione allargata a 580 copie da Warner. Il pluripremiato lungometraggio totalizza così in Francia 2,71 milioni di entrate (per 17,1 M€ di incasso). Negli Stati Uniti il film è a oltre 36 M$ di incasso, in Italia a 2,14M€, in Germania a 2,75 M€, in Spagna a 4,12 M€ e nel Regno Unito a 10,1 M€.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Il film collettivo Les Infidèles (The Players - leggi l’articolo), fortemente voluto dal premio Oscar Jean Dujardin (che ne è co-sceneggiatore, interprete, regista di un segmento e produttore), cavalca l'onda favorevole esordendo a 1,08 milioni di entrate in cinque giorni (Mars Distribution in 501 copie).

Mars Distribution domina questo inizio 2012 anche con la commedia La vérité si je mens! 3 di Thomas Gilou (news), che ha conquistato 4,42 milioni di spettatori in cinque settimane.

Si segnala l'ottimo andamento del film d'animazione Zarafa [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Rémi Besanzon e Jean-Christophe Lie (articolo), che si attesta ancora alla sesta posizione della classifica settimanale nella quarta settimana di programmazione e totalizza 1,1 milione di entrate (Pathé Distribution in 698 copie).

Oslo, August 31st [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Joachim Trier
scheda film
]
del norvegese Joachim Trier realizza un ottimo debutto a 38 412 entrate su 38 copie, ossia la seconda media per copia della settimana. Una performance che ha incentivato Memento Films Distribution ad allargare la sua distribuzione a 53 copie.

Infine, da notare i buoni risultati delle produzioni britanniche La talpa [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
dello svedese Tomas Alfredson (590 000 spettatori in quattro settimane - StudioCanal in 216 copie) e The Iron Lady [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
scheda film
]
di Phillipa Lloyd (480 000 entrate in tre settimane - Pathé in 334 copie).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy