email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

FESTIVAL Repubblica Ceca / Germania

Tanti documentari tedeschi a One World

di 

- La Germania partecipa con un buon numero di coproduzioni al Festival One World del documentario sui diritti dell'uomo di Praga

Tanti documentari tedeschi a One World

Il Festival internazionale One World del documentario sui diritti dell'uomo (6-15 marzo), in corso a Praga, presenta una ricca selezione di documentari tedeschi, in particolare coproduzioni.

Il programma della sezione "Panorama" comprende tre coproduzioni della società tedesca specializzata nel documentario Majade: Bakhmaro della georgiana Salome Jashi, Skydancer (foto) della tedesca esperta in soggetti americani Katja Esson, e Vivan las Antípodas! [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Victor Kossakovsky, coprodotto con i Paesi Bassi, l'Argentina e il Cile. Nella stessa sezione, il film tedesco-svizzero The Substance - Albert Hofmann's LSD [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Martin Witz (coprodotto per la Germania da Lichtblick).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Un altro lavoro in parte elvetico è proiettato nella sezione "Diritto di sapere": Carte Blanche di Heidi Specogna, coprodotto dalla regista attraverso la sua società tedesca Specogna Film. La sezione "La cosiddetta civilizzazione" propone invece Taste the Waste di Valentin Thurn (prod. Thurnfilm) e The Magical Journey of the Useless Things di Katja Schupp, coprodotto da Lichtfilm con la Polonia.

"Con o senza te" comprende Auf Teufel komm raus (No Entry no Exit) di Jule Kreuzer e Mareille Klein (Kokon Film) e la coproduzione Hitler's Children dell'israeliano Chanoch Zeevi, mentre "Fremiti di gioventù" presenta Radioactivists - Protests in Japan Since Fukushima di Julia Leser e Clarissa Seidel (ginger and blonde productions). La selezione è completata dal cortometraggio Fliehkraft di Marie Elisa Scheidt e Alexandra Wesolowski.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy