email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE Regno Unito

Working Title prepara Six Suspects

di 

- Il film sarà diretto da Pablo Trapero

Working Title prepara Six Suspects

Working Title Films e Starfield Productions vogliono ricreare il successo di pubblico e critica di The Millionaire [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Danny Boyle
scheda film
]
di Danny Boyle con Six Suspects, tratto dal romanzo dell’indiano Vikas Swarup, autore di Q&A, il libro sul quale è basato il film di Boyle. Il regista argentino Pablo Trapero (in foto - White Elephant [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
) sarà il regista, e per mantenere il legame con Boyle, John Hodge, che ha scritto quattro dei suoi film (fra i quali Trainspotting), ha adattato Six Suspects per il grande schermo.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Six Suspects racconta le indagini che seguono l’omicidio del figlio di un politico durante una festa VIP in India. La polizia trova alla festa sei persone armate: un burocrate corrotto che pensa di essere il Mahatma Gandhi, un turismo americano che ossessiona un’attrice, un uomo di una tribù in missione per ritrovare una pietra sacra, un sex symbol di Bollywood con un terribile segreto, un ladro di cellulari con grandi ambizioni e un politico spietato pronto a tutto per ottenere ciò che vuole.

La Starfield Productions di Paul Raphael ha opzionato il libro insieme a BBC Films, che ha anche finanziato lo sviluppo dello script. Raphael produrrà il film con Tim Bevan e Eric Fellner di Working Title. Le riprese partiranno in India nell’ultimo trimestre del 2013.

Intanto, Working Title Films e Big Talk Pictures stanno producendo nel Regno Unito The World’s End, terzo episodio della trilogia di commedie di Edgar Wright, dopo L’alba dei morti dementi (2004) e Hot Fuzz [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(2007), tutti con Simon Pegg e Nick Frost. Il film segue cinque amici d’infanzia che si rincontrano dopo 20 anni in un epico giro dei pub per tentare nuovamente una maratona alcolica.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy