email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE Francia

Mafia corsa e gang marsigliesi per De guerre lasse

di 

- Jalil Lespert, Tchéky Karyo, Sabrina Ouazani e Mahmed Arezki nel cast del film di Olivier Panchot. Una produzione Elzévir Films

Mafia corsa e gang marsigliesi per De guerre lasse

Sono cominciate ieri a Marsiglia le riprese di De guerre lasse, secondo lungometraggio di Olivier Panchot (foto) dopo Sans moi [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(2007). Nel cast figurano Jalil Lespert (Love and Bruises [+leggi anche:
trailer
intervista: Lou Ye
scheda film
]
),
Tchéky Karyo (prossimamente sugli schermi in Des morceaux de moi [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
Jappeloup), Sabrina Ouazani (De l’autre côté du périph [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) e Mahmed Arezki (Adieu Gary [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Scritta dal regista con Cédric Anger (Le Tueur [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), la sceneggiatura è centrata su Alex, figlio di un boss "pied-noir" marsigliese, che si è arruolato nella Legione per sfuggire a un regolamento di conti con la mafia corsa. Quattro anni più tardi, diserta e torna a Marsiglia per ritrovare Katia, suo amore di gioventù. Ma in città i rapporti di forza sono cambiati. Suo padre si è ritirato dagli affari, lasciando che i corsi e le gang dei Quartieri Nord si spartiscano il controllo della città. La determinazione di Alex stravolgerà questo fragile equilibrio, a costo di mettere in pericolo la sua famiglia...

Prodotto da Marie Masmonteil e Denis Carot per Elzevir Films (che aveva già prodotto il primo lungometraggio del regista), De guerre lasse è stato pre-acquistato da Canal+ e Ciné+. Sostenuto dalla regione Paca e la Sofica Cofinova, il film beneficerà di 38 giorni di riprese. La distribuzione in Francia e le vendite internazionali saranno affidate a SND.

Elzévir Films, che festeggia quest’anno i suoi 20 anni di attività, ha al suo attivo lungometraggi firmati da Radu Mihaileanu (Vai e vivrai [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Denis Carot
intervista: Didar Domehri
intervista: Radu Mihaileanu
scheda film
]
 e La sorgente dell’amore [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), Djamshed UsmonovStéphane GiustiPatric JeanChristian Rouaud (Tous au Larzac [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
). La struttura, che si è da poco impegnata in coproduzione nel progetto transmediale Ultra Trail guidato da Michel Reilhac, produrrà quest’anno anche Auschwitz-Les-Bains di Jean-Jacques Zilbermann (news).

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.