email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

LECCE 2013 Palmarès

Loving vince il 14mo Festival del cinema europeo di Lecce

di 

- L'Ulivo d'oro va al film di Slawomir Fabicki. Premio Mario Verdone ad Alì ha gli occhi azzurri, premio Cineuropa a The Dead and the Living

Loving vince il 14mo Festival del cinema europeo di Lecce

Va al film polacco Loving [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Slawomir Fabicki (news) l'Ulivo d'oro della 14ma edizione del Festival del cinema europeo di Lecce, conclusasi sabato 13 aprile. La pellicola, scelta da una giuria presieduta dalla produttrice Grazia Volpi tra dieci lungometraggi europei recenti, indaga sull’amore e le sue molteplici facce attraverso la storia di Maria e Tomek, una coppia moderna che sembra vivere in un mondo perfetto, ma che dopo un evento traumatico si troverà ad affrontare la paura, la gelosia, l'abbandono e il perdono.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Il premio della miglior fotografia va alla raffinata produzione olandese-ungherese Silent Ones [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Ricky Rijneke (leggi l'intervista), che si aggiudica anche il Premio Officine Lab al Miglior attore non protagonista per Roland Rába. Il premio della miglior sceneggiatura ricompensa invece la storia bella e avvincente di Three Worlds della francese Catherine Corsini, mentre all'eterno Peter Pan del film norvegese The Almost Man [+leggi anche:
recensione
scheda film
]
di Martin Lund è stato attribuito il Premio Speciale della Giuria.

La giuria Cineuropa, composta da Luciana Castellina, Amra Baksic Camo (Sarajevo Film Festival) e Guillaume Calop (Les Arcs Film Festival), ha scelto l'austriaco The Dead and the Living [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Barbara Albert
scheda film
]
di Barbara Albert. Alì ha gli occhi azzurri [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Claudio Giovannesi
scheda film
]
di Claudio Giovannesi, film rivelazione dell'ultimo Festival di Roma, si è aggiudicato il Premio Mario Verdone. Infine, Premio FIPRESCI a Ships di Elif Refig (Turchia) e premio SNGCI per il Miglior attore europeo a Wolfram Koch, protagonista di Our Little Differences [+leggi anche:
trailer
intervista: Sylvie Michel
scheda film
]
di Sylvie Michel (Germania).

Per la lista completa dei premi clicca qui.

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.