email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

MALAGA 2013

Menú degustació: Zentropa punta sulla commedia gastronomica

di 

- Un ristorante raffinato e d'élite fa da sfondo al terzo film di Roger Gual prodotto da Zentropa Spain: un film corale che chiude la sezione competitiva Malaga Premiere

Menú degustació: Zentropa punta sulla commedia gastronomica

La cucina è un tema alla moda: libri, blog, trasmissioni televisive e film la evocano sempre più spesso. Tra questi ultimi troviamo Menú degustació [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Roger Gual, titolo scritto insieme a Javier Calvo a partire da un'idea di Silvia González. Si tratta del terzo film del cineasta catalano dopo Smoking Room, co-diretto insieme a Julio Wallovits nel 2001, e il film corale Remake, del 2005. Come le due precedenti, la nuova pellicola di Gual è stata presentata al festival di Malaga, nella sezione non competitiva Malaga Premiere.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Una galleria di personaggi sfilano anche in Menú degustació: una coppia separata da un anno, una vedova aristocratica (Fionnula Flanagan) che gira con le ceneri del marito, un uomo misterioso (Stephen Rea) che ha tutta l'aria di essere un critico gastronomico, due giapponesi rivali in affari, una traduttrice troppo loquace… riuniti in un ristorante della Costa Brava dove bisogna prenotare con mesi di anticipo per avere un tavolo, e che quella notte offre la sua ultima (ed elaboratissima) cena per una trentina di privilegiati.

In questa location unica vanno in scena le contraddizioni di questi personaggi in crisi. Le restrizioni sceniche portano Gual ad abusare di una cinepresa rotante che si aggira incessantemente  intorno ai commensali, ma i loro conflitti non sempre sono chiari in questa commedia sofisticata e ambiziosa che avrebbe necessitato di una maggiore definizione dei caratteri. Ciò nonostante, alcuni dialoghi frizzanti hanno strappato qualche risata alla stampa e al pubblico presenti a Malaga, che hanno applaudito questa celebrazione dell'edonismo, della gioia di vivere e delle emozioni più basilari.

Soddisfatto David Matamoros, direttore di Zentropa Spain e Producer on the Move l'anno scorso (leggi l'intervista), che ha puntato molto su questa coproduzione con l'Irlanda destinata a soddisfare molti palati. Obiettivo raggiunto: Menú degustació (girato in catalano e in inglese) già ha una distribuzione in diversi paesi di Asia e America, compreso il difficile mercato degli Stati Uniti.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dallo spagnolo)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy