email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE Francia

Une autre vie verso un grande festival estivo

di 

- Il film di Emmanuel Mouret, interpretato da Jasmine Trinca, Joey Starr e Virginie Ledoyen, dovrebbe essere presentato a Locarno o Venezia

Une autre vie verso un grande festival estivo

Selezionato alla Quinzaine des réalisateurs cannense nel 2004 e 2007 con Vénus et Fleur e Cambio d'indirizzo [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, ai Venice Days nel 2007 con Un baiser s’il vous plaît [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 e sulla Piazza Grande a Locarno nel 2011 con L’art d’aimer [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Emmanuel Mouret dovrebbe, stando alle nostre informazioni, partecipare presto a un altro grande festival internazionale (al 66mo Festival di Locarno dal 7 al 17 agosto o con maggior probabilità alla 70ma Mostra di Venezia dal 28 agosto al 7 settembre) con il suo settimo lungometraggio: Une autre vie [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 (Lovers).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Noto per le sue commedie agrodolci alla Woody Allen, il regista ha firmato questa volta (sempre nel suo stile molto personale) un thriller sentimentale interpretato dall'italiana Jasmine Trinca (ammirata di recente a Cannes in Miele [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Valeria Golino
intervista: Valeria Golino
scheda film
]
 e nominata al David 2013 della miglior attrice per Un giorno devi andare [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Giorgio Diritti
scheda film
]
), Joey Starr (foto – nominato al César 2012 del miglior attore per Polisse [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Maïwenn
scheda film
]
 e sugli schermi questo mercoledì con La marque des anges - Miserere [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), Virginie Ledoyen (Les adieux à la reine [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Benoît Jacquot
scheda film
]
), Stéphane Freiss e Ariane Ascaride.

Scritta da Emmanuel Mouret, la sceneggiatura è centrata su Jean (Starr), un elettricista che installa allarmi nelle belle dimore del sud della Francia. In una di queste incontra Aurore (Trinca), celebre pianista di fama internazionale. Malgrado le loro differenze, si innamorano immediatamente e progettano una nuova vita insieme. Jean vuole lasciare Dolorès (Ledoyen), sua compagna da sempre. Ma quest'ultima è pronta a tutto pur di tenerselo…

Prodotto da Frédéric Niedermeyer per Moby Dick Films (al sesto film con Mouret), Une autre vie è stato pre-acquistato da Orange Cinéma Séries e sostenuto dalla regione Provenza-Alpi-Costa Azzurra, da FTD per il video e dalle Sofica Cinémages e Indéfilms. La distribuzione nelle sale francesi è garantita da Pyramide il 15 gennaio 2014, mentre le vendite internazionali sono guidate da Kinology.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy