email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

OSCAR 2014 Bulgaria

The Color of the Chameleon in lizza per l’Oscar

di 

- L’esordio di Emil Hristov è stato selezionato per rappresentare la Bulgaria agli Oscar

The Color of the Chameleon in lizza per l’Oscar

The Color of the Chameleon [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Emil Christov
scheda film
]
(in foto), uno dei film bulgari meglio ricevuti degli ultimi anni, è stato selezionato per rappresentare il paese nella categoria Miglior Film Straniero agli Academy Award.

Esordio del direttore della fotografia Emil Hristov (Zift [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), The Color of Chameleon è la storia di Batko (Ruscen Vidinliev), giovane, intelligente e affascinante assunto come informatore dalla polizia segreta bulgara negli anni del comunismo. Licenziato per un errore commesso ma certo della sua vocazione di spia, Batko si reinventa creando una rete alternativa di spionaggio, che pensa di utilizzare per confondere il nuovo regime.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
EFP hot docs

Tratto dal popolare romanzo di Vladislav Todorov (anche produttore) Zincograph, The Color of the Chameleon è diventato l’esordio di Hristov dopo che il regista precedente aveva abbandonato la produzione sei mesi prima dell’inizio delle riprese.

Il film è stato proiettato l’anno scorso nella sezione Discovery del Toronto International Film Festival e ha vinto il Golden Rose Grand Prix al 31^ Varna Film Festival e una Menzione Speciale al Thessaloniki Film Festival. Uscito in patria per A+Cinema la prima settimana di aprile, The Color of the Chameleon ha venduto 10.000 biglietti nelle successive 20 settimane.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy