email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE Francia

Roschdy Zem si lancia in Bodybuilder

di 

- Cominciano a breve le riprese del terzo lungometraggio dell'attore-regista. Nel cast figurano Nicolas Duvauchelle, Marina Foïs e Vincent Rottiers

Roschdy Zem si lancia in Bodybuilder

Nominato al César 2007 della miglior opera prima con Mauvaise foi [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e al César 2012 del miglior adattamento per il suo secondo lungometraggio Omar m'a tuer [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(nominato anche nella categoria miglior interprete), Roschdy Zem, conosciuto principalmente come attore (al suo attivo, fra gli altri, Le petit lieutenant [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, La fille de Monaco [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e Happy Few [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, senza dimenticare il premio dell'interpretazione a Cannes nel 2006 con Indigènes [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Jean Bréhat
intervista: Rachid Bouchareb
scheda film
]
), ha cominciato una promettente carriera da regista che proseguirà battendo lunedì prossimo il primo ciak della sua terza opera dietro la macchina da presa: Bodybuilder.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Nel cast brillano François Yolin Gauvin (campione del mondo di bodybuilding nel 2008), Nicolas Duvauchelle (nominato al César 2012 del miglior ruolo secondario per Polisse [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Maïwenn
scheda film
]
, ammirato di recente in Mariage à Mendoza [+leggi anche:
trailer
intervista: Edouard Deluc
scheda film
]
, Comme des frères [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e la serie TV Braquo), Marina Foïs (nominata nel 2008 e 2012 al César della miglior attrice per Darling [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e Polisse) e Vincent Rottiers (nominato ai César 2007 e 2010 della miglior promessa; in Renoir [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, candidato francese all'Oscar 2014 del miglior film straniero).

Scritta dal regista con Julie Peyr (che ha co-firmato Jimmy P. [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Arnaud Desplechin
scheda film
]
di Arnaud Desplechin), la sceneggiatura è descritta da Roschdy Zem come la storia "di un figlio che ritrova suo padre che non ha mai conosciuto, con cui non è cresciuto. Incontrandolo, scopre che suo padre è un bodybuilder. E' l'incontro tra un ragazzo di 20 anni e suo padre, che ne ha una cinquantina ed è completamente preso dalla sua passione".

Prodotto da Hole in One Films (società del regista) con Why Not Productions (Pascal Caucheteux e Grégoire Sorlat), Bodybuilder sarà girato dal 23 settembre al 22 novembre a Lione e Saint-Étienne. La distribuzione nelle sale francesi è affidata a Mars Films.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy