email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE Portogallo

La ICA finanzia i nuovi lungometraggi di Vasconcelos e Pêra

di 

- I nuovi progetti di António-Pedro Vasconcelos ed Edgar Pêra riceveranno 600.000 € ciascuno dalla società di finanziamento portoghese ICA

La ICA finanzia i nuovi lungometraggi di Vasconcelos e Pêra
Il regista António-Pedro Vasconcelos

I registi António-Pedro Vasconcelos ed Edgar Pêra riceveranno 600.000 € ciascuno dalla società di finanziamento portoghese, la ICA, per la produzione degli imminenti progetti cinematografici, Morrer por Amor [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Victória Guerra
scheda film
]
e Caminhos Magnéticos.

Le riprese del nuovo lungometraggio di Vasconcelos – il cui ultimo film, Os gatos não têm vertigens [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, ha vinto alla grande ai Sophia Awards del 2015 (clicca qui per saperne di più) – sono previste per maggio e il film è stato provvisoriamente intitolato Morrer por Amor (lett. “Dover morire per amore”). La MGN di Tino Navarro si occupa della produzione del film, basato su una trama sviluppata da Tiago R Santos, lo sceneggiatore di Vasconcelos. La selezione del cast è attualmente in fase di ultimazione.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Il lungometraggio Caminhos magnéticos di Pêra (lit. “Percorsi magnetici”), prodotto dalla Bando à Parte di Rodrigo Areias, è basato su due brevi storie di Branquinho da Fonseca – un autore che Pêra ha già adattato nel suo film del 2011, Il Barone. Le riprese di questo film, presentato come “una storia post-apocalittica”, non inizieranno prima del 2016. Nel frattempo, Pêra deve ancora ultimare il montaggio del film “burlesque e transrealistico” intitolato Adeus Carne.

Al di fuori dell’ambito dei finanziamenti della ICA, un terzo progetto è stato annunciato la scorsa settimana: un film basato sulla vita del poeta portoghese defunto Al Berto e diretto da Vicente Alves do Ó (Florbela [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
). Per questa produzione della Ukbar, attualmente in fase di sviluppo, sono stati stanziati 10.000 € dalla città di Sines – una cittadina del sud in cui in poeta ha vissuto parte dell’infanzia e dell’adolescenza e dove, dopo l’esilio in Belgio, è tornato per scrivere il suo primo libro di poesie. Le prime riprese sono attese per il 2016.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy