email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

BOX OFFICE Estonia

Il cinema estone registra un anno record nel 2015

di 

- Gli incassi e il pubblico del 2015 si sono dimostrati incredibili per le pellicole nazionali

Il cinema estone registra un anno record nel 2015
1944 di Elmo Nüganen

Il cinema estone ha celebrato un anno record nel 2015, con 3.093.281 spettatori, con conseguenti incassi al botteghino nazionale di €15.566.739. Ciò rappresenta un aumento del 18% rispetto al 2014 (che ha visto 2,6 milioni di spettatori comportare un incasso di €12,7 milioni).

I film nazionali hanno inoltre registrato un numero record di spettatori, di cui 350.635 hanno scelto i prodotti nazionali. Il precedente record era stato raggiunto nel 2007, quando 232.478 persone videro film estoni al cinema. La quota di mercato dei film nazionali è salita all'11,33%, con la quota nazionale dei biglietti pro capite stabile al 2.36.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Il maggior successo estone al botteghino del 2015 è stato il blockbuster d'animazione hollywoodiano Minions, con 156.104 spettatori. Due film nazionali sono riusciti a entrare nella top ten annuale del botteghino nazionale: il film epico di guerra 1944 [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, con 115.559 spettatori, e l'avventura per bambini The Secret Society of Souptown [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, con 90.746 spettatori. La co-produzione finnico-estone nominata ai Golden Globe The Fencer [+leggi anche:
trailer
intervista: Ivo Felt
scheda film
]
(uscita a settembre) ha registrato oltre 40.000 spettatori, mentre la storia semi-horror Ghost Mountaineer [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
(uscita a novembre) ha attirato oltre 50.000 spettatori.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy