email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE Spagna

Zentropa Spain prepara le riprese di El año de la plaga

di 

- Carlos Martín Ferrera porterà al cinema l’omonimo romanzo di fantascienza di Marc Pastor, con Manuela Vellés e Iván Massagué come coppia protagonista

Zentropa Spain prepara le riprese di El año de la plaga
Il regista Carlos Martín Ferrera

Carlos Martín Ferrera, regista di film come Zulo [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e Suspicious Minds, girerà all’inizio della primavera a Barcellona, a partire dalla sceneggiatura scritta da Miguel Ibáñez Monroy, l’adattamento del romanzo con elementi fantascientifici e di thriller El año de la plaga [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, di Marc Pastor. Della produzione si occupa Zentropa Spain (che torna al genere dopo Vulcania [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
), diretta da David Matamoros, e conta sull’appoggio di TV3 e l’ICEC. I suoi protagonisti saranno Iván Massagué (Cerca de tu casa [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
) e Manuela Vellés (Caótica Ana, La novia [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Paula Ortiz
scheda film
]
).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

La storia ci porta a Barcellona in estate, dove il protagonista, Víctor, è stato da poco lasciato dalla sua partner, Irene. I suoi amici vogliono trovargli una nuova fidanzata, ma lui pensa di non poter superare questa rottura, perché continua ad amarla. Immerso in questo stato d’animo, nel centro di assistenza sociale alla terza età dove lavora inizia una strana ondata di suicidi tra gli anziani. Allo stesso tempo, Irene lo chiama spaventata perché la gente comincia a comportarsi in modo strano, le notizie dei media sono confuse, internet smette di funzionare e la copertura dei cellulari è carente. Nonostante tutti questi contrattempi e volendo recuperare la sua ex fidanzata, Víctor, avido consumatore di serie televisive e film, e influenzato da queste al momento di trovare una spiegazione a tutto, decide di indagare su ciò che sta realmente accadendo.

Con un budget di circa 2 di milioni di euro, El año de la plaga avrà nella sua squadra il direttore della fotografia Gris Jordana (Pozoamargo [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Enrique Rivero
scheda film
]
); Roger Bellés si incaricherà della direzione artistica (come già ha fatto in La próxima piel [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Isa Campo, Isaki Lacuesta
scheda film
]
e Murieron por encima de sus posibilidades [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Isaki Lacuesta
scheda film
]
, entrambi diretti da Isaki Lacuesta) e del montaggio Ana Charte e Elena Ruíz, montatrici anche di Vulcania.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dallo spagnolo)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy