email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

FESTIVAL Repubblica Ceca

Lo Zlín Film Festival 2017 ospita film provenienti da un numero record di paesi

di 

- Lo Zlín Film Festival 2017 ospita film provenienti da un numero record di paesi

Lo Zlín Film Festival 2017 ospita film provenienti da un numero record di paesi
The Young Offenders di Peter Foott

La più longeva e ampia vetrina dedicata al cinema per bambini e ragazzi, lo Zlín Film Festival (Festival internazionale del cinema per bambini e giovani), proietterà per la sua prossima edizione 326 pellicole provenienti da ben 62 paesi diversi, un numero da record. “L’interesse dei cineasti cresce di anno in anno. Stiamo ricevendo sempre più richieste di partecipazione e dobbiamo fare attenzione quando operiamo la selezione”, spiega la direttrice artistica della manifestazione, Markéta Pášmová, che ha inoltre rivelato come i programmatori abbiano passato al setaccio 2.331 film prima di mettere insieme la sezione finale composta da 326 titoli, poi suddivisi in cinque sezioni di concorso e in nove categorie non competitive. “Quest’anno, abbiamo deciso di accogliere un numero minore di opere. Vogliamo che la programmazione sia più concisa per il pubblico”, ha aggiunto Pášmová.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

In questa edizione, la sezione dedicata ai lungometraggi d’esordio europei vedrà il debutto di Amanda Kernell con Sami Blood [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Amanda Kernell
intervista: Lars Lindstrom
scheda film
]
, Peter Foott con The Young Offenders [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Tereza Nvotová con Filthy [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Tereza Nvotová
scheda film
]
e René Frelle Petersen con Where Have All the Good Men Gone [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, mentre il concorso dei film per bambini comprenderà, tra gli altri, Up in the Sky [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Petter Lennstrand, Le coeur en braille [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Michel Boujenah, Little Harbour [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Iveta Grófová
scheda film
]
di Iveta Grófová e Cloudboy [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Meikeminne Clinckspoor.

È inoltre prevista una rassegna sul cinema svedese, in particolare per rendere omaggio al 110° anniversario dalla nascita della creatrice di Pippi Calzelunghe, Astrid Lindgren, in collaborazione con il più importante festival svedese di cinema per bambini e ragazzi, il BUFF di Malmö. La sezione denominata Days of Swedish Cinema fornirà un assaggio del cinema svedese con Pippi Calzelunghe e i pirati di Taka-Tuka, Lotta Leaves Home, Astrid, Sebbe [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, Morse [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: John Nordling
intervista: Tomas Alfredson
scheda film
]
e Fanny e Alexander. Oltre alla Svezia, anche la filmografia svizzera per ragazzi sarà oggetto a Zlín di un altro focus, con la proiezione di Clara and the Secret of the Bears, Jimmie, Rascals on the Road, L’enfant d’en haut [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Ursula Meier
scheda film
]
e La mia vita da zucchina [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Claude Barras
scheda film
]
, acclamato in tutto il mondo e vincitore di diversi premi.

A dispetto di un orientamento cinematografico relativamente di nicchia, parallelamente al calendario delle proiezioni, il festival propone anche un programma dedicato all’industria, non esclusivamente rivolto ai professionisti del settore, e comprendente un laboratorio sull’ideazione di un film condotto dalla regista slovacca Mira Fornay, una conferenza sull’educazione formale e informale, la presentazione di progetti in corso d’opera realizzati da bambini e ragazzi cechi, un incontro su come raggiungere con successo il pubblico locale, una discussione sullo sviluppo della sceneggiatura e un seminario di CinEd per gli insegnanti.

La 57a edizione del Festival internazionale del cinema per bambini e ragazzi si terrà a Zlín, in Repubblica Ceca, dal 26 maggio al 3 giugno.  

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy