email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE Spagna / Venezuela

¡Oh, Mamy Blue! di Antonio Hens in post-produzione

di 

- Carmen Maura è la protagonista del nuovo film del regista di La partida, girato la scorsa primavera e prodotto da Malas compañías in associazione con il Venezuela

¡Oh, Mamy Blue! di Antonio Hens in post-produzione
Carmen Maura sul set di ¡Oh, Mamy Blue!

Diretta da Antonio Hens (Clandestinos, La partida [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), Carmen Maura è protagonista di ¡Oh Mamy Blue! [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, una commedia vitalista piena di musica. Insieme alla stella di Volver [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Agustín Almodóvar
intervista: Carmen Maura
intervista: Pedro Almodóvar
intervista: Pénélope Cruz
scheda film
]
, spiccano nel cast Ramón Barea, María Pujalte, il cubano Milton García, Antonio Molero, Carlo D’Ursi, Nagore Aramburu, María José Alfonso, Emilio Buale e Itziar Aizpuru, con la partecipazione straordinaria del cantante Phil Trim, leader della band Pop Tops, che trionfò nel 1971 con la canzone Mamy Blue, che ha ispirato il titolo di questo film.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Musica e umorismo sono gli elementi del terzo lungometraggio del cineasta di Cordoba, che dà una svolta alla sua carriera misurandosi con la commedia svitata. Con sceneggiatura scritta dallo stesso Hens insieme a Julio Carrillo e Antonio Álamo, le riprese, che si sono svolte a Madrid dal 27 marzo al 29 aprile, si sono completate a Malaga.

Secondo la sinossi, Laura è una hippie di 70 anni che vive ritirata in una casa di riposo, che stravolge giorno dopo giorno per il dispiacere della sua direttrice: oltre a far fare yoga agli anziani, insegna loro anche i benefici terapeutici della marijuana e mette su una band musicale. Nessuno però sa che lei era Laurie Amnesia, musa del rock degli anni ‘60, la più moderna dell’epoca, che fece sognare persino Jimi Hendrix durante un’estate a Maiorca. Questo è il suo segreto fino a quando non arriva Juan, l’unico residente della casa con sensibilità musicale e fan di Laurie Amnesia. Per di più, il nipote di Laura (convinto di essere il discendente segreto del geniale chitarrista americano) fa di tutto affinché lei torni sulla scena.

Prodotto da Malas Compañías, ¡Oh, Mamy Blue! conta sulla coproduzione venezuelana di Plenilunio Films, la partecipazione di Canal Sur e l’appoggio dell’ICAA. La distribuzione in Spagna sarà a carico di Syldavia Cinema e le vendite internazionali saranno gestite dalla compagnia tedesca Media Luna New Films.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dallo spagnolo)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy