email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE Germania

Dreigroschenfilm: un film "da tre soldi" su Bertolt Brecht

di 

- L’esperto brechtiano Joachim Lang mischia letteratura e biografia per una satira indiavolata con Lars Eidinger, Tobias Moretti e Hannah Herzsprung

Dreigroschenfilm: un film "da tre soldi" su Bertolt Brecht
Il regista Joachim Lang

Per il 120° anniversario della nascita di Bertolt Brecht (1898-1956) l’anno prossimo, il grande esperto in materia Joachim Lang, che ha a lungo diretto (fino all’anno scorso) il Festival Brecht di Augsburg, ha deciso di lanciarsi nel suo primo lungometraggio.

Mackie Messer - Brechts Dreigroschenfilm [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, le cui riprese si sono svolte da inizio marzo a metà maggio tra il Baden-Württemberg e il Belgio, e attualmente in post-produzione, è il risultato di un sogno di lunga data: adattare L’opera da tre soldi del grande scrittore tedesco (Dreigroschenoper in originale, da lì il titolo del film) sovrapponendo al capolavoro intriso di critica marxista al mondo capitalista il percorso movimentato di Brecht e dei suoi collaboratori per presentarlo sulla scena, così come la resistenza dell’industria cinematografica al suo progetto di portarlo sul grande schermo.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Il film mischia bassifondi londinesi dell’epoca vittoriana e anni folli a Berlino, personaggi reali e personaggi brechtiani. Nel ruolo dell’autore di Il signor Puntila e il suo servo Matti, Lars Eidinger (Sils Maria [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Charles Gillibert
intervista: Olivier Assayas
scheda film
]
, Everyone Else [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Maren Ade
scheda film
]
) è affiancato da Tobias Moretti (Macheath il capo gang), Joachim Król (Peachum), Hannah Herzsprung (Polly Peachum), Claudia Michelsen (Madame Peachum) e Robert Stadlober, che presta il volto al compositore Kurt Weill.

Il film è prodotto da Zeitsprung Pictures (Colonia) con la rete SWR, in coproduzione con la società belga Velvet Films, cosa che gli ha permesso di accedere al Tax Shelter oltre a ottenere l’aiuto del fondo federale DFFF (più di 1 milione di euro di aiuto in produzione) e del fondo regionale MFG Baden-Württemberg (500 000 euro). Le vendite internazionali di Mackie Messer - Brechts Dreigroschenfilm sono affidate a Global Screen.

In collaborazione con

 

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy