email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE Francia

Benoît Poelvoorde in Au poste di Quentin Dupieux

di 

- Grégoire Ludig, Anais Demoustier e Orelsan sono anche nel cast. Un film guidato da Atelier de Production che entrerà in lavorazione a settembre

Benoît Poelvoorde in Au poste di Quentin Dupieux
L'attore Benoît Poelvoorde

Il 5 settembre cominciano le riprese di Au poste [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, sesto lungometraggio dell’originalissimo Quentin Dupieux dopo Steak [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(2006), Rubber [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(attrazione della Semaine de la Critique cannense 2010), Wrong [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(in competizione al Sundance 2012), Wrong Cops [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(proiettato a Locarno, sulla Piazza Grande nel 2013) e Réalité [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
(svelato a Venezia nel 2014, nella selezione Orizzonti).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Il cineasta riunirà nel cast il belga Benoît Poelvoorde (Magritte 2014 del miglior attore per Une place sur la Terre [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e nominato nel 2012 per Emotivi anonimi [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
, nel 2013 per Le grand soir [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e nel 2015 per Les rayures du zèbre [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
; nominato al Lumière 2015 del miglior attore per Tre cuori [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Benoît Jacquot
scheda film
]
; nominato anche ai César 2005 e 2006 del miglior attore; apprezzato di recente in Saint Amour [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
), Grégoire Ludig (La Folle histoire de Max et Léon [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), Anaïs Demoustier (nominata ai César 2009 e 2011 della miglior promessa; visto in Una nuova amica [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: François Ozon
scheda film
]
, A trois on y va [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e Bird People [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Pascale Ferran
scheda film
]
) e il rapper Orelsan (Comment c'est loin [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
).

Scritta da Quentin Dupieux, la sceneggiatura è ancora tenuta segreta dalla produzione, ma come indica il titolo, la trama si svolgerà in un commissariato di polizia e ci sarà un caso di omicidio da risolvere, con un uomo accusato per sbaglio.

Prodotto da Thomas Verhaeghe e Mathieu Verhaeghe per Atelier de Production, Au poste è stato pre-acquistato da Canal+ e OCS e beneficia del sostegno dell’anticipo sugli incassi del CNC e dell’appoggio della regione Ile-de-France (dove si svolgeranno le cinque settimane di riprese dal 4 settembre al 6 ottobre). La distribuzione in Francia sarà affidata a Diaphana e le vendite internazionali a WTFilms.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy