email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

SAN SEBASTIÁN 2017 Concorso / Zabaltegi-Tabakalera

Una pioggia di titoli cade su San Sebastián

di 

- L’ultimo lavoro di Wim Wenders, Submergence, aprirà la 65a edizione dell’evento basco, che ha appena annunciato altri film per la Sezione ufficiale, Pearls e Zabaltegi-Tabakalera

Una pioggia di titoli cade su San Sebastián
Submergence di Wim Wenders

Il Festival di San Sebastián continua a rivelare dettagli sul programma della sua prossima 65a edizione, prevista tra il 22 e il 30 settembre. Dopo aver dato una manciata di titoli in concorso al Nuev@s Director@s (leggi la notizia) e i film spagnoli presenti nelle varie sezioni (leggi la notizia), questa settimana è stato rivelato che il regista tedesco Wim Wenders avrà l’onore di dare il via all’evento con Submergence [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, una coproduzione tra il suo paese, la Spagna e la Francia, con l’attrice svedese Alicia Wikander e lo scozzese James McAvoy.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Altri film che concorreranno per la Conchiglia d’oro nella Sezione ufficiale sono Le lion est mort ce soir [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, una coproduzione tra Francia e giappone diretta da Nobuhiro Suwa e con la leggenda vivente Jean-Pierre Léaud; il francese Le sens de la fête [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
dell’acclamato duo Olivier Nakache e Éric Toledano (Quasi amici [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
); la produzione austro-tedesca Mademoiselle Paradis [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Barbara Albert
scheda film
]
 di Barbara Albert; Love Me Not [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Alexandros Avranas
scheda film
]
  di Alexandros Avranas; Soldiers. Story from Ferentari [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Dawid Ogrodnik
intervista: Ivana Mladenovic
scheda film
]
  di Ivana Mladenovic; Sollers Point [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 di Matt Porterfield; The Disaster Artist di James Franco; e Una especie de familia [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, dell’argentino Diego Lerman con l’attrice madrilena Bárbara Lennie.

Nella sezione Zabaltegi-Tabakalera troviamo The Square [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Ruben Östlund
scheda film
]
di Ruben Östlund, vincitore quest’anno della Palma d’Oro a Cannes, che sarà il primo film proiettato, seguito da altri come L’Amant d’un jour [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, produzione francese diretta da Philippe Garrel,il brasiliano In the Intense Now di Joao Moreira Salles e il russo Closenes [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
s [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Kantemir Balagov.

Infine, in Pearls, il pubblico potrà apprezzare le opere che si contendono il Premio del Pubblico Città di Donostia/San Sebastián, come ad esempio BPM (Beats Per Minute) [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Arnaud Valois
intervista: Robin Campillo
scheda film
]
di Robin Campillo, Chiamami col tuo nome [+leggi anche:
recensione
trailer
Q&A: Luca Guadagnino
scheda film
]
di Luca Guadagnino, Loveless [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Andrey Zvyagintsev
scheda film
]
di Andrey Zvyagintsev e On Body and Soul [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Ildiko Enyedi
intervista: Ildiko Enyedi
intervista: Réka Tenki
scheda film
]
di Ildikó Enyedi,oltre a molti altri.

Ecco la lista dei nuovi titoli previsti per il San Sebastián 2017:

Concorso

Submergence [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
Wim Wenders (Germania/Francia/Spagna). Film d’apertura
Le lion est mort ce soir [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
Nobuhiro Suwa (Francia/Giappone)
Le sens de la fête [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
Olivier Nakache e Éric Toledano (Francia)
Mademoiselle Paradis [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Barbara Albert
scheda film
]
Barbara Albert (Austria/Germania)
Love Me Not [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Alexandros Avranas
scheda film
]
Alexandros Avranas (Grecia/Francia)
Soldiers. Story from Ferentari [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Dawid Ogrodnik
intervista: Ivana Mladenovic
scheda film
]
Ivana Mladenovic (Romania/Serbia/Belgio)
Sollers Point [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
Matt Porterfield (Francia/Stati Uniti)
The Disaster ArtistJames Franco (Stati Uniti)
Una especie de familia [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
Diego Lerman (Argentina/Brasile/Polonia/Francia)

Zabaltegi – Tabakalera

The Square [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Ruben Östlund
scheda film
]
Ruben Östlund (Svezia)
L’Amant d’un jour [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
Philippe Garrel (Francia)
In the Intense NowJoao Moreira Salles (Brasile)
Closeness [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
Kantemir Bagalov (Russia)

(Tradotto dallo spagnolo)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.