email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE Germania / Francia

Primo ciak per Roads in Marocco

di 

- Sebastian Schipper sta girando il suo primo film in lingua inglese, una coproduzione franco-tedesca

Primo ciak per Roads in Marocco
(sx-dx) Il regista Sebastian Schipper e i suoi attori protagonisti Fionn Whitehead e Stéphane Bak (© StudioCanal)

Nella città marocchina di Tangeri, il premiato regista-sceneggiatore tedesco Sebastian Schipper (Victoria [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Sebastian Schipper
scheda film
]
, Gigantic) ha avviato le riprese di Roads [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, suo primo film in lingua inglese. In questo audace road movie, il regista spedisce due 18enni in un palpitante viaggio attraverso l’Europa. Un giovane del Congo in cerca di suo fratello cerca di oltrepassare il confine europeo. In Marocco, si unisce a uno scaltro fuggitivo britannico che ha rubato l’auto del suo patrigno per sfuggire a una vacanza in famiglia. Nel loro viaggio, l’eterogeneo duo deve prendere decisioni che influenzeranno anche la vita degli altri.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Ambientato sullo sfondo della crisi dei rifugiati, lo script è firmato da Schipper e dallo sceneggiatore-regista tedesco Oliver Ziegenbalg (Friendship! [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Russendisko [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
). Il loro viaggio attraverso il continente è un viaggio emozionante, alimentato dall'irrefrenabile slancio, dal caos e dall'umorismo che solo un paio di adolescenti che vivono al limite possono scatenare. Nel cementare un legame fraterno, imparano che dipendere veramente l'uno dall'altro è il dono più importante di tutti. I ruoli principali sono interpretati da Fionn Whitehead (Dunkirk [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) e dall’attore francese Stéphane Bak (Elle [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
). Nel cast figurano anche la star tedesca Moritz Bleibtreu (Run Lola Run, The Cut [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Fatih Akin
intervista: Tahar Rahim
scheda film
]
) e il britannico Ben Chaplin (dalla serie Apple Tree Yard).

Roads sarà girato per 11 settimane in Marocco, Spagna e Francia. Alla fine di ottobre, il set si chiuderà a Calais, tra i rifugiati d’Europa. Il film è una coproduzione franco-tedesca della compagnia di Schipper con sede a Berlino Missing Link Films e della francese Kazak Productions. Altri partner di produzione sono la struttura berlinese Komplizen Film, StudioCanal, WDR, Arte, ARD Degeto e Radical Media. La produzione ha ricevuto supporto finanziario da Medienboard Berlin-Brandenburg, Film- und Medienstiftung NRW, FFA, Eurimages, il mini trattato di coproduzione franco-tedesco, BKM e DFFF. Roads uscirà in Germania con StudioCanal e con Rezo Films in Francia, mentre HanWay Films gestisce le vendite internazionali.

 

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy