email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE Repubblica Ceca / Paesi Bassi / Lettonia

Il regista ceco Michal Hogenauer sta ultimando il suo nuovo film, A Certain Kind of Silence

di 

- Il film, girato in Lettonia con un cast prevalentemente olandese, ruota attorno alla manipolazione sistematica ispirata a una setta tedesca realmente esistita

Il regista ceco Michal Hogenauer sta ultimando il suo nuovo film, A Certain Kind of Silence
Il regista Michal Hogenauer sul set di A Certain Kind of Silence (© Negativ Film Production)

L’ultima selezione Work-in-Progress del Festival di Les Arcs (leggi la news) include il progetto ceco A Certain Kind of Silence [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Michal Hogenauer
scheda film
]
nella sua line-up 2017. A Certain Kind of Silence  è il primo lungometraggio da regista di Michal Hogenauer, il cui film di diploma, Tambylles, era stato presentato nella selezione della Cinéfondation di Cannes nel 2012. La storia, scritta dal regista e da Jakub Felcman, è basata su fatti reali che ruotano attorno a una setta tedesca che intendeva allevare migliaia di bambini “perfetti” utilizzando punizioni corporali.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

A Certain Kind of Silence segue Mia, incarnata dall’attrice ceca Eliška Krenková (Family Film [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Olmo Omerzu
scheda film
]
, la serie TV Borgia), una giovane ceca alla pari che comincia a lavorare per una famiglia agiata (Monic Hendricx e Roeland Fernhout). Si prende cura di loro figlio di dieci anni Sebastian (Jacob Jutte) e deve rispettare una serie di strane regole. La sinossi continua: “Come risultato della manipolazione da parte della comunità familiare radicale, la ragazza comincia gradualmente e sistematicamente a scomparire, e abbandona la sua umanità e i suoi rapporti con il bambino che le è stato affidato”.

Le riprese si sono concluse all'inizio di novembre. La squadra internazionale diretta da Hogenauer ha girato a Riga, con Gregg Tellusa dietro la macchina da presa. Il lavoro di post-produzione è attualmente in corso a Praga, mentre il final cut è previsto per maggio 2018. A Certain Kind of Silence è stato sviluppato con il supporto di Europa CreativaMEDIA Development dal 2013 ed è stato presentato con successo ai Berlinale Co-Production meetings nel 2016. Il progetto ha ricevuto un supporto nell’ambito dell’ultima sessione di finanziamenti di Eurimages.

A Certain Kind of Silence è una coproduzione internazionale tra la Repubblica Ceca (Petr Oukropec e Pavel Strnad, per la compagnia ceca Negativ), i Paesi Bassi (Stienette Bosklopper e Lisette Kelder, per Circe Films) e la Lituania (Aija Berzina, di Tasse Film). Il progetto ha anche ricevuto il supporto del Czech Film Fund, il Netherlands Film Fund, il National Film Centre of Latvia, il Riga Film Fund e HBO Europe. L’agente di vendita è attualmente in trattative.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy