email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE Francia / Germania

Alice Winocour prepara le riprese di Proxima

di 

- Eva Green, Matt Dillon, Lars Eidinger e Alexei Fateev nel cast. Una produzione Dharamsala e Darius Films che sarà venduta da Pathé

Alice Winocour prepara le riprese di Proxima
L'attrice Eva Green, la regista Alice Winocour e l'attore Matt Dillon

Il 15 febbraio, Alice Winocour comincerà le riprese di Proxima [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Alice Winocour
scheda film
]
, suo terzo lungometraggio dopo Augustine [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
(presentato alla Settimana della Critica cannense 2012 e nominato al César 2013 della miglior opera prima) e Maryland [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Alice Winocour
scheda film
]
(svelato anch’esso sulla Croisette, a Un Certain Regard, nel 2015 e vincitore di un premio speciale della giuria all’AFI Fest).

Nel cast della sua nuova opera che si immerge nell’universo della conquista spaziale europea, la cineasta potrà contare sulla francese Eva Green (nominata al Golden Globe 2016 della miglior attrice per la serie Penny Dreadful e ammirata fra gli altri in Casino Royale [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, The Dreamers
 [+leggi anche:
trailer
intervista: Bernardo Bertolucci
scheda film
]
e Kingdom of Heaven), l’americano Matt Dillon (nominato all’Oscar 2006 del miglior ruolo secondario per Crash, visto in Rusty il selvaggio, Drugstore Cowboy e Tutti pazzi per Mary, e quest’anno sugli schermi in The House That Jack Built di Lars von Trier), il tedesco Lars Eidinger (nominato al German Film Award 2017 per The Bloom of Yesterday [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, apprezzato anche in Everyone Else [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Maren Ade
scheda film
]
, Home for The Weekend [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Vergine giurata [+leggi anche:
recensione
trailer
Q&A: Laura Bispuri
scheda film
]
, Sils Maria
 [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Charles Gillibert
intervista: Olivier Assayas
scheda film
]
e Personal Shopper [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Artemio Benki
intervista: Olivier Assayas
scheda film
]
) e il russo Alexei Fateev (Loveless [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Andrey Zvyagintsev
scheda film
]
).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Scritta dalla regista con lo svizzero Jean-Stéphane Bron (che aveva già collaborato alla scrittura di Maryland), la sceneggiatura ruota attorno a una donna astronauta, che vive e lavora a Colonia, all’Agenzia spaziale europea, e viene informata di dover partire nello spazio prima del previsto, per una missione di un anno. Dovrà separarsi dalla figlia di sette anni e lasciarla a suo padre. Il film esplora questo rapporto madre-figlia e il tema di come conciliare una passione, un sogno assoluto, con il fatto di avere una vita familiare.

Prodotto da Isabelle Madelaine per Dharamsala e da Emilie Tisné per Darius Films, Proxima è coprodotto da France 3 Cinéma, Pathé e dai tedeschi di Pandora. Pre-acquistato da Canal+ e Ciné+, il lungometraggio beneficia anche del sostegno dell’anticipo sugli incassi del CNC e delle regioni Ile-de-France, Provenza-Alpi-Costa Azzurra e Nordreno-Vestfalia (NRW). I 45 giorni di riprese si svolgeranno dal 15 febbraio al 30 aprile in Francia (30 giorni), in Kazakistan (a Baikonur dove decollano i voli spaziali con equipaggio), in Russia (non lontano da Mosca, a Star City dove si preparano gli astronauti) e in Germania (a Colonia, all’Agenzia spaziale europea). La distribuzione in Francia e le vendite internazionali saranno guidate da Pathé.

Ricordiamo che Dharamsala ha già prodotto i primi due lungometraggi di Alice Winocour, ma anche Mascarades [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e L’Oranais [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Lyes Salem, Avril [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e Poupoupidou [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Gérald Hustache-Mathieu, Bébé Tigre [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Cyprien Vial, e ha attualmente in post-produzione C’est ça l’amour [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Claire Burger
scheda film
]
di Claire Burger.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy