email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

TRIESTE 2019 WEMW

Il 9° When East Meets West completa la sua line-up

di 

- Focalizzato su Benelux ed Europa centro-orientale, il forum di coproduzione italiano ha svelato la sua selezione per Last Stop Trieste, This is IT e First Cut Lab, e il suo programma completo di eventi

Il 9° When East Meets West completa la sua line-up
Le sessioni di pitching di When East Meets West 2018 (© Katja Goljat/Matjaz Rust)

La nona edizione di When East Meets West (WEMW) ha completato la sua line-up per quest’anno. Il forum di coproduzione italiano, che si terrà dal 20 al 22 gennaio nell'ambito del 30° Trieste Film Festival (18-25 gennaio), e che quest’anno si focalizza sul Benelux e i paesi dell'Europa centro-orientale, ha annunciato la selezione delle sue tre sezioni laterali, le giurie internazionali e il programma completo di eventi e dibattiti.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

I 22 progetti selezionati che parteciperanno al pitching forum di WEMW, che si terrà il 21 gennaio, erano stati annunciati a dicembre (leggi la news), e ora sono stati resi noti i membri della giuria internazionale. Il programmatore di Karlovy Vary IFF e Cinéma du Réel Lorenzo Esposito, il general manager di Cinéfondation Georges Goldernstern, il regista slovacco Peter Kerekes, Simon Ofenloch di ZDF e la direttrice di ACE Jacobine van der Vloed saranno incaricati di decidere i vincitori dei premi WEMW.

Quanto alle altre sezioni WEMW, la quinta edizione di Last Stop Trieste (LST), la piattaforma dei documentari work-in-progress, presenterà cinque doc creativi. Proiettati in una sessione chiusa alla quale parteciperanno 40 professionisti del cinema internazionale (agenti di vendita, programmatori di festival e responsabili TV), i progetti concorreranno per l'HBO Europe Award, il Flow Digital Cinema Award, il nuovo LST Award di €2.500 in contanti, sponsorizzato da Film Centre Serbia, e il Dox Consulting Award. La giuria LST è composta da Dorota Lech (Hot Docs), Aleksandar Govedarica (Syndicado) e Jenny Westergård (YLE Finnish Broadcasting).

Inaugurata l'anno scorso, la sezione This is IT torna anche quest’anno e ospiterà otto lungometraggi di finzione e progetti ibridi prodotti o coprodotti da società italiane e che sono attualmente in fase di post-produzione, quindi pronti per le loro anteprime nei festival o per la distribuzione internazionale. La sezione è organizzata in collaborazione con Milano Film Network, e il Laser Film Award sarà consegnato da una giuria composta da Graziella Bildesheim (MAIA Workshops/EFA), Ilaria Gomarasca (Pyramide International) e Angela Prudenzi (Mostra del cinema di Venezia).

Infine, tre lungometraggi di finzione attualmente in fase di montaggio sono stati selezionati per il quinto workshop First Cut Lab. Ogni team (regista e produttore) riceverà consigli su misura da un consulente montatore, e gli esperti internazionali del workshop forniranno consulenza sul potenziale artistico, nei festival e, infine, di vendita di ciascun film.

Uno dei punti salienti del programma WEMW è la tavola rotonda "In the Spotlight", in cui rappresentanti del Benelux e dell'Europa centro-orientale presenteranno le possibilità di finanziamento dei rispettivi territori. Inoltre, MIDPOINT, che organizza il primo workshop del suo Feature Launch 2019 (leggi la news) a Trieste, ospita una conferenza che esplorerà le differenze nella narrazione tra serie e film, in "Two Worlds of Storytelling"; EAVE studierà le dinamiche di finanziamento delle piattaforme SVoD in una sessione dal titolo "2019: Another Year of Major Change in Media Economics"; e Asterisk si concentrerà sulle strategie di comunicazione e sul ruolo del poster in "One Image to Rule Them All: the Art of the Film Poster".

La lista dei titoli selezionati nelle sezioni laterali di WEMW:

Last Stop Trieste

Gentle WarriorsMarija Stonyte (Lituania)
Produttore: Giedre Zickyte

Heath Singers (già 18°c) - Nadia Parfan (Ucraina)
Produttore: Illia Gladshtein

Into the BankEva Hillström, Oscar Hedin (Svezia/Norvegia)
Produttore: Åsa Ekman

Never Whistle AloneMarco Ferrari (Italia)
Produttore: Priscilla Robledo

The Wind. A Documentary ThrillerMichał Bielawski (Polonia/Slovacchia)
Produttore: Maciej Kubicki

This Is IT 

Asymmetry Maša Nešković (Italia/Serbia/Slovenia)
Produttore: Ines Vasiljević

Don’t Forget to BreatheMartin Turk (Slovenia/Italia/Croazia)
Produttore: Ida Weiss

Fango Rosso – Chronicle of a Post Industrial Paradise - Alberto Diana (Italia/Francia)
Produttore: Manuela Buono

L’ApprendistatoDavide Maldi (Italia)
Produttori: Davide Maldi, Micol Roubini, Fabio Scamoni, Gabriella Manfré 

Once More Unto the Beach Federico Ferrone, Michele Manzolini (Italia)
Produttore: Claudio Giapponesi

Paradise – Tutta un’altra vita Davide Del Degan (Italia)
Produttori: Andrea Magnani, Stefano Basso, Gianpaolo Smiraglia, Branislav Srdić

Sole - Carlo Sironi (Italia/Polonia)
Produttori: Giovanni Pompili, Agnieszka Wasiak

Tony Driver – Un Deportato Al Contrario - Ascanio Petrini (Italia/Messico)
Produttori: Giulia Achilli, Marco Alessi, Giorgio Blasi, Lucia Ferrante, Ascanio Petrini

First Cut Lab 

24hr Sunshine - Juris Poškus (Lettonia)
Produttore: Madara Melberga

Far FrontiersMaxim Dashkin (Russia)
Produttori: Denis Kovalevskiy, Maxim Dashkin, Boris Frumin, Anna von Dziembowska

Inhale-Exhale - Dito Tsintsadze (Russia/Georgia)
Produttori: Nadezhda Gorshkova, Rusudan Glurjidze

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.