email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

NIFFF 2020

Il NIFFF 2020 sarà digitale

di 

- Cosciente della situazione a dir poco critica che l’industria cinematografica sta vivendo, il festival di Neuchâtel ha deciso di proporre un’edizione eccezionale 100% digitale

Il NIFFF 2020 sarà digitale
Breaking Surface di Joachim Hedén

"Il cinema fantastico è come uno specchio delle nostre angosce e dei nostri fantasmi" afferma la direttrice del Neuchâtel International Fantastic Film Festival (NIFFF) Anaïs Emery, una frase che ben si addice alla crisi sanitaria che ha messo il pianeta in standby. Le questioni legate alle pandemie e ai volontari o imposti stati di confinamento alimentano in effetti da sempre il cinema fantastico, sorta di piattaforma nella quale sperimentare realtà multiple, spesso angoscianti ma sempre intriganti che ci aprono le porte su altri mondi.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Il NIFFF, appuntamento imperdibile per gli amanti del cinema di genere ma anche per curiosi a caccia di emozioni forti, ha deciso di non arrendersi proponendo una 20esima edizione diversa ma sempre incredibilmente intrigante. Dal 3 all’11 luglio, Neuchâtel accoglierà virtualmente il meglio del cinema fantastico attraverso una selezione eclettica composta di premières svizzere e internazionali in collaborazione con la piattaforma svizzera di VoD Cinefile. Per la sua nuova edizione il NIFFF offrirà al pubblico una ventina di titoli inediti (normalmente si parla di 170 film) che potranno essere visionati a pagamento per un massimo di 1000 spettatori ed esclusivamente sul territorio elvetico. Attraverso questa selezione, certo ristretta ma comunque sorprendente, il NIFFF intende esplorare i contorni della produzione legata al cinema di genere malgrado un’industria duramente toccata dalla crisi sanitaria.

Come sottolineato nel comunicato stampa “la selezione 2020 non ha la pretensione di sintetizzare l’offerta abituale del NIFFF, si pone piuttosto come testimonianza della vivacità dell’immaginario contemporaneo e del desiderio irriducibile dell’équipe di sostenere la sua diffusione”. Numerosi anche quest’anno le produzioni europee presenti, tra queste: il mediometraggio francese Blood Machines di Seth Ickerman (pseudonimo di Raphaël Hernandez e Savitri Joly-Gonfard), omaggio alla cultura visiva e sonora e degli anni 80, la prima internazionale del huis clos sottomarino Breaking Surface [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Joachim Hedén
scheda film
]
di Joachim Hedén (Norvegia/Svezia/Belgio), la satira psicologica dell’ungherese Comrade Draculich [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Márk Bodzsár
scheda film
]
di Màrk Bodzsàr, il decisamente poetico Jumbo [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Zoé Wittock
scheda film
]
di Zoé Wittock (Francia/Belgio/Lussemburgo) capitanato dalla presenza magnetica di Noémie Merlant, la commedia romantica e apocalittica Poissonsexe [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Olivier Babinet (Francia/Belgio) in prima internazionale, il thriller inquietante Sea Fever [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Neasa Hardiman (Irlanda/Gran Bretagna/Belgio) e il tedesco Sleep [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Michael Venus nel quale la frontiera tra sogno e realtà sembra non esistere.

Tutti i giorni, alle 21h00, il pubblico avrà l’opportunità di collegarsi alla NIFFF TV che si animerà grazie a numerosi ospiti e alla presenza costante dell’attrice Audrey Cavelius. Questa TV effimera permetterà agli amanti del cinema fantastico e ai professionisti del settore cinematografico di riflettere e discutere della programmazione ma anche di fare il punto sulle ultime tendenze attraverso dibattiti, interviste e cronache quotidiane. La NIFF TV sarà infine il QG che permetterà l’incontro virtuale tra pubblico e figure maggiori del cinema di genere grazie ad una serie di dibattiti. Tra gli ospiti: Nicolas Winding Refn, Luca Guadagnino, Eli Roth, Gareth Evans e Álex de la Iglesia.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy