email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

TRIESTE 2021 WEMW

When East Meets West si prepara per un'edizione speciale ibrida

di 

- Aperte fino alla fine di ottobre le iscrizioni di nuovi progetti per il principale forum di coproduzione; l'evento si terrà il prossimo gennaio, con un focus su Italia e Israele

When East Meets West si prepara per un'edizione speciale ibrida
Un'immagine della sessione di pitching dell'anno scorso

Costretta ad adattarsi a una nuova serie di circostanze, la prossima edizione di When East Meets West (WEMW) si svolgerà in un formato diverso dal solito. Mettendo la sicurezza al primo posto, l'evento offrirà sia un programma in loco che online che rifletterà le esigenze di tutti i partecipanti. Più precisamente, dal 24 al 26 gennaio 2021, si terrà a Trieste come di consueto la versione on-site di WEMW, comprendente una combinazione di iniziative fisiche e digitali, mentre gli incontri one-to-one avverranno online il 27 e 28 gennaio.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Alessandro Gropplero, responsabile di WEMW, ha affermato: “Questa sarà sicuramente l'edizione più impegnativa di WEMW, ma siamo pronti per intraprendere questa nuova, stimolante avventura. Ci auguriamo vivamente di poter organizzare un'edizione ibrida per beneficiare delle recenti idee sviluppate durante questa rapida transizione digitale, preservando e riguadagnando allo stesso tempo il contatto umano, che è ancora – e sarà sempre – uno degli ingredienti essenziali del nostro settore".

Come in ogni edizione, l'evento principale sarà il Co-Production Forum, dedicato ai lungometraggi di finzione e documentari in sviluppo da tutta Europa. Alla prossima edizione, sarà presentato un maggior numero di attività e continuerà la ricerca che offre nuove intuizioni sulle realtà specifiche dell'Est e dell'Ovest. Inoltre, durante l'evento saranno presentati i progetti e i delegati dei due paesi in primo piano: quest'anno l'Italia e Israele sono sotto i riflettori. Il bando è aperto fino al 31 ottobre e i produttori di Europa, Israele e Nord e Sud America possono candidarsi con i loro progetti su wemw.it, dove si possono trovare anche ulteriori informazioni.

Riguardo al bando, Gropplero ha aggiunto: "Ancora una volta, siamo alla ricerca di progetti di alta qualità da tutta Europa e oltre per trovare partner internazionali, e non solo faremo del nostro meglio per metterli in contatto con i decisori giusti, come sempre, ma per la prima volta, grazie alla nostra rete di business angel, offriremo anche consulenza su una serie di ambiti differenti, quali strategie di coproduzione, marketing di progetto, piani di finanziamento e distribuzione, secondo le esigenze primarie di ciascun team selezionato. Siamo perfettamente consapevoli di questi tempi imprevedibili e dell'impossibilità di essere sicuri di qualsiasi cosa, ma ci piace comunque credere che tutto sia possibile".

Il format collaudato e di successo di WEMW verrà arricchito con alcuni nuovi elementi. Per la prima volta, i progetti selezionati saranno accompagnati prima, durante e dopo l'evento, attraverso una serie di incontri one-to-one con una serie di business angel provenienti da tutta Europa, selezionati con cura per ogni progetto e organizzati in collaborazione con EAVE. In questo modo, i team selezionati saranno consigliati su coproduzione, finanziamento, marketing o distribuzione, in base alle esigenze del loro progetto individuale. Ovviamente, i consueti incontri individuali tra i decisori partecipanti e tutti i professionisti di WEMW si svolgeranno sempre sul posto e online.

Inoltre, i WEMW Scouting Days dureranno fino alla fine di ottobre e il team WEMW sarà disponibile ogni lunedì e martedì per discutere di progetti, condividere idee o aiutare potenziali candidati con il processo di presentazione. I professionisti possono raggiungere il team e fissare un incontro contattandoli all’indirizzo info@wemw.it.

Per quanto riguarda gli altri eventi ancora da annunciare, Gropplero ha dichiarato: “Stiamo progettando di creare un'esperienza immersiva per tutti i nostri partecipanti, partendo dall'idea che non sarà un'edizione 'limitata'; al contrario, offriremo più iniziative e soluzioni per rendere la partecipazione al WEMW Co-Production Forum ancora più efficace e vantaggiosa".

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy