email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

MIA 2020 Premi

Il MIA Market assegna i suoi premi

di 

- Dalva di Emmanuelle Nicot ha ricevuto l'Eurimages Co-production Development Award, mentre l'ARTE Kino International Prize è andato a Ebba di Johanna Pyykkö

Il MIA Market assegna i suoi premi
Julie Esparbes e Delphine Schmit, produttrici di Dalva di Emmanuelle Nicot, ritirano l'Eurimages Co-production Development Award

La sesta edizione del MIA (Mercato Internazionale Audiovisivo) si è svolta dal 14 al 18 ottobre, sia fisicamente a Roma che online. La cerimonia di premiazione dell’evento ha avuto luogo sabato 17 ottobre, ed è stata introdotta da Lucia Milazzotto, direttrice del MIA market, insieme a Chiara Sbarigia, direttrice generale APA e presidente di APA Service, e Mina Larocca, direttrice generale ANICA.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Nell’ambito del MIA|Film Co-Production Market & Pitching Forum, l’Eurimages Co-production Development Award è stato assegnato a Dalva della regista esordiente Emmanuelle Nicot, coprodotto da Julie Esparbes (Hélicotronc, Belgio) e Delphine Schmit (Tripode Productions, Francia). La giuria è rimasta “impressionata dall'approccio audace e originale al tema dell'incesto e profondamente commossa da questo intenso viaggio di liberazione pieno di speranza”. L’ARTE Kino International Prize, del valore di €6.000, è andato a Ebba della debuttante norvegese Johanna Pyykkö, prodotto da Verona Meier (Ape&Bjørn).

Nell’ambito del Drama Pitching Forum, il ViacomCBS International Studios Award è stato attribuito a Miss Fallaci Takes America, scritto e diretto da Alessandra Gonnella, e prodotto da Gianluca Curti e Cosetta Lagani per Minerva Pictures, in coproduzione con Redstring. Per inciso, Miriam Leone ha confermato il suo interesse a interpretare il ruolo di Oriana Fallaci. Nella motivazione della giuria si legge: “Il progetto si è distinto per la capacità di celebrare l'emancipazione femminile attraverso la storia di una donna dal carattere forte e affascinante, nonostante il suo stesso conflitto”. La giuria ha inoltre deciso di assegnare una menzione speciale a Cult, prodotto da Notorious Pictures, e creato da Francesco Patierno e Sergio Nazzaro.

Per il terzo anno consecutivo, National Geographic è stato lo sponsor del premio principale del MIA DOC Pitching Forum, e questa volta il NAT GEO Award per il miglior pitch è andato a Darkside, The Quest for a Dark Matter Detection di Matias Guerra e Matteo Corbi, in quanto ritenuto un progetto in grado di coniugare grandi qualità artistiche e produttive e notevoli potenzialità commerciali.

L'elenco completo dei premi assegnati al sesto MIA Market:

MIA|Film Co-Production Market & Pitching Forum

Eurimages Co-production Development Award
Dalva - Emmanuelle Nicot (Belgio/Francia)

ARTE Kino International Prize
Ebba - Johanna Pyykkö (Norvegia)

Drama Pitching Forum

ViacomCBS International Studios Award
Miss Fallaci Takes America - Alessandra Gonnella (Italia)
Menzione speciale
Cult - Francesco Patierno, Sergio Nazzaro (Italia)

MIA DOC Pitching Forum

NAT GEO Award
Darkside, The Quest for a Dark Matter Detection - Matias Guerra, Matteo Corbi (Italia)

Carlo Bixio Award
Taneen - Greta Frontani, Elisa Orrico (Italia)
Il Caso Serena Mollicone - Matteo Bianchi, Raffaele Grasso (Italia)

Società Cordusio - Cordusio per i Giovani Award
Non chiamateci influencer - Susanna Ciucci, Ilaria Polimeni, Elettra Sofia Mauri (Italia)

Lazio Frames Award
La verità su La Dolce Vita [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Giuseppe Pedersoli
scheda film
]
- Giuseppe Pedersoli (Italia)

Screen International Buyers’ Choice
Dark Heart of the Forest - Serge Mirzabekiantz (Belgio/Francia)
The Penultimate [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Jonas Kærup Hjort
scheda film
]
- Jonas Kærup Hjort (Danimarca/Norvegia)

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy