email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

TRIESTE SCIENCE+FICTION 2020

Il programma del Fantastic Film Forum del Trieste Science+Fiction Festival

di 

- La sezione del festival dedicata ai professionisti del cinema si svolge quest'anno on line in 5 giorni incentrati su sviluppo e distribuzione e dei film

Il programma del Fantastic Film Forum del Trieste Science+Fiction Festival
Un'immagine di una edizione precedente del Fantastic Film Forum del Trieste Science+Fiction Festival

Il Trieste Science+Fiction Festival presenta il programma completo del Fantastic Film Forum, la sezione del festival dedicata ai professionisti del cinema. A causa dell’emergenza Covid-19, l’edizione 2020 non potrà essere svolta in presenza. Questo verrà compensato da un forte potenziamento dell’offerta, mai così ricca e variata: il programma sale infatti a 5 giorni - dal 30 ottobre al 3 novembre - e presenta un calendario fitto di incontri specialistici, eventi di networking e workshop ad alta formazione professionale.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Come già gli anni scorsi, l’edizione 2020 del Fantastic Film Forum sarà incentrata su sviluppo e distribuzione dei film, con una particolare attenzione all’internazionalizzazione dei progetti. Un programma studiato per esplorare le opportunità e gli strumenti per sviluppare, finanziare e soprattutto vendere il proprio progetto. Il programma è pianificato come un percorso formativo, dove ogni sessione amplia le informazioni fornite negli altri eventi. Allo stesso tempo, ogni evento può essere fruito a sé stante, di modo da offrire uno sguardo sulle principali opportunità dell’industria audiovisiva.

Novità assoluta di quest’anno, lo Science Doc Day – una giornata di eventi interamente dedicata al documentario scientifico, organizzata in collaborazione con EURASF – European Academy of Science Film. Fra gli speaker confermati ad oggi, Pauline Mazenod, fondatrice e CEO Windrose (Germania e Francia), Paul Lewis, Conference Director (Canada), Massimo My, produttore e CEO MyMax Edutainment e membro del consiglio direttivo Doc/It (Italia); Monica Bartoli, autore e commissioning editor coordinator, Rai Documentari; Massimo Arvat, produttore Zenit Arti Audiovisive e co-direttore IDS – Italian Doc Screenings Academy (Italia).

Oltre alla giornata dedicata ai documentari scientifici sono previsti anche un workshop su sviluppo e promozione di progetti per il mercato internazionale (i tutors sono Dario Vecchiato, Head of Acquisitions, Gapbusters, Belgio e  Rickard Olsson, International Acquisitions, Picture Tree International GmbH, Germania) e un Open Day con conferenze, masterclass e B2B. Nell’Open Day Silvia Sandrone, Project Officer, Creative Europe Desk Italia, Torino, illustrerà Europa Creativa 2021-2027 e Recovery Fund; Aleksandra Czyz, Digital distribution manager Italy and UK, Under the Milky Way, Francia, parlerà di “VoD, sfide e opportunità della distribuzione digitale dal punto di vista di un aggregatore”; Mattia Oddone, CEO, Propaganda Italia, approfondisce lo strumento della coproduzione internazionale; Matteo Lovadina, CEO, Reel Suspects (Francia) e Gaetano Maiorino, Managing Director & Head of Acquisitions, True Colours, Italia, discuteranno su come promuovere e vendere un film dal punto di vista dei sales agents.

Infine il Fantastic Film Forum propone una serie di case studies per verificare concretamente come altri professionisti hanno realizzato (o stanno portando a compimento) i loro progetti, quali difficoltà hanno incontrato e come le hanno superate.

Per il programma completo e per iscriversi, visitare questa pagina.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy