email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

MIA 2021

Al MIA di Roma boom di top players da tutto il mondo

di 

- Dal 13 al 17 ottobre torna il Mercato Internazionale Audiovisivo di Roma, con 80 tra anteprime di mercato e anteprime mondiali, 140 titoli tra film, serie televisive e documentari

Al MIA di Roma boom di top players da tutto il mondo
La regista Sonja Prosenc, il cui progetto Redemption è stato selezionato al Film Co-Production Market & Pitching Forum

Dal 13 al 17 ottobre 2021 torna il MIA|Mercato Internazionale Audiovisivo, diretto da Lucia Milazzotto. La settima edizione si svolgerà come di consueto a Roma, negli spazi di Palazzo Barberini, del Cinema Moderno e del Cinema Quattro Fontane. Dopo essere stato uno dei pochi appuntamenti in presenza nel 2020, il MIA segnala per il 2021 un aumento del +30% nel numero di proiezioni, più di 140, e 80 tra anteprime di mercato e anteprime mondiali, ad ulteriore riprova della voglia di tornare a vedere il cinema al cinema e di incontrarsi di nuovo dal vivo. Come nella precedente edizione, l’attività on-site sarà potenziata e integrata da quella online, attraverso la piattaforma MIA Digital.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Il keynote d’apertura della divisione MIA Scripted sarà affidato al pluripremiato regista, autore e produttore nordamericano Joe Russo, Co-Chairman con il fratello Anthony della casa di produzione AGBO, che ha all’attivo film che hanno registrato record di incassi, come il quartetto realizzato per la Marvel Cinematic Universe. Tra i protagonisti della settima edizione anche il produttore e scrittore Alon Aranya, Executive Producer della serie TV Your Honor, prodotta per Showtime.

Il Film Co-Production Market & Pitching Forum presenterà una selezione di 14 progetti di lungometraggio cinematografico, provenienti da 8 Paesi. Cinque dei progetti selezionati sono di registe donne.

Sono 14 anche i progetti di serie internazionali presentati in anteprima nel Drama Co-Production Market & Pitching Forum di quest’anno. Sul palco si alterneranno produttori di 12 diverse nazionalità: Italia, Regno Unito, Canada, Cipro, Francia, Finlandia, Belgio, Ucraina, Germania, Islanda, Spagna e Bulgaria. Il fitto programma della divisione Scripted prevede il panel “New Business Models in Television”, sul nuovo panorama della AD-supported TV, passando per una riflessione sul ruolo che può svolgere l’analisi dei contenuti basata sull'intelligenza artificiale per film e serie tv. Interverranno nel panel Stuart McLean, CEO di Fast Studios; Cristina Sala, Senior Business Development Italy TV Plus ESBO di Samsung; Tobias Queisser, Co-founder & CEO, di Cinelytic. Nel panel “Film Financing Bundles” si analizzeranno invece le opportunità di finanziamento dei film e i modi in cui si è evoluto l'approccio al finanziamento dei film negli ultimi anni. Interverranno: Carolyn Steinmetz, EVP, Head of Content Finance di STX Entertainment; Alexandra Hoesdorff Co-Founder e CEO di Deal Productions; Maxime Cottray, VP Finance and Production di XYZ Films, Matteo Perale, Co-Founder di WIIP e Andrea Scrosati, COO Fremantle.

Cinque film sono stati selezionati a C EU Soon, il programma di film work in progress dedicato alle opere prime e seconde europee in post-produzione.

La sezione MIA Unscripted proporrà una serie di incontri internazionali che vedrà alternarsi alcune personalità del settore. Tra queste l’acclamato produttore e regista R. J. Cutler, in prima linea nella produzione di documentari americani negli ultimi trent'anni. Nel keynote “R.J. Cutler. Dispatches from The Golden Age”, il regista approfondirà lo stato dell’arte, analizzando l’attuale panorama dei documentari, in un momento storco in cui film e serie di saggistica dominano di fatto la conversazione culturale. Tra i protagonisti della settima edizione anche Cosima Spender e Valerio Bonelli, rispettivamente regista e montatore di Palio e SANPA - Peccati del Salvatore, al centro del keynote “Documentary Storytelling”.

Infine, con 13 progetti che spaziano dallo sport alla musica, dall’ambiente alla politica, il Doc Pitching Forum di quest’anno sarà contraddistinto da una grande varietà di contenuti, incentrati su personaggi forti, contraddittori e misteriosi.

La selezione:

Film Co-Production Market & Pitching Forum

After the Hurricane – Julian Jarrold (Regno Unito)
Produttore: Merlin Merton (Paradox House)

Arturo’s Voice – Irene Dionisio (Italia)
Produttore: Costanza Coldagelli (Matrioska)

Clouds on Leashes – Günel Eva (Azerbaijan/Germania)
Produttore: Georg Neubert (Reynard Films)

Forough: A Lonely Woman – Tina Gharavi (Regno Unito)
Produttore: Christopher Granier-Deferre (Poisson Rouge Pictures/Bridge + Tunnel)

Les Italiens – Silvio Muccino (Italia)
Produttore: Gianluca Curti, Cosetta Lagani (Minerva Pictures Group)

Last Chord in Thessaloniki – Eran Riklis (Israele)
Produttore: Eran Riklis (Eran Riklis Productions 1997)

Olimpia’s Way – Corrado Ceron (Italia)
Produttore: Nicola Fedrigoni, Valentina Zanella, Francesca Moino (K+)

Passport to Ukraine – Fernando Fraiha (Brasile)
Produttore: Karen Castanho, Bianca Villar (Biônica Filmes)

Redemption – Sonja Prosenc (Slovenia/Norvegia)
Produttore: Rok Secen (Monoo)

The Register – Marco Amenta (Italia)
Produttore: Simonetta Amenta (Eurofilm)

Today… Tomorrow… – Ray Yeung (Hong Kong)
Produttore: Michael J. Werner, Teresa Kwong (New Voice Film Productions)

The Trial – Mark Hammond, Lilia Schneider (Lituania/Moldavia/Romania)
Produttore: Kestutis Drazdauskas (Artbox)

Wanna Taste It

Homicide House – Emanuele Aldrovandi (Italia)
Produttore: Ariens Damsi (Eliofilm)

The Man Who Stopped the Time – Paolo Casalis, Stefano Scarafia (Italia)
Produttore: Alessandro Borrelli (La Sarraz Pictures)

Mishima – The Roses of Vendetta – Gigi Roccati (Italia/Giappone)
Produttore: Gigi Roccati (Ardita Film), Taro Imai (Harakiri Films)

Drama Co-Production Market Pitching Forum

177 Days. The Kidnapping of Farouk Kassam – 6×50′ (Italia)
Produttore: Bim Produzione

Coverdale – 8×60′ (Regno Unito)
Produttore: Pinball London

DArtagnan and co – 12×26′ (Belgio)
Produttore: AT-Prod

Farpoint – 6×60′ (Cipro/Regno Unito/Germania)
Produttore: Caretta Films/Three River Fiction/ZDF Enterprises

Fireworks– 6×50′ (Italia)
Produttore: Fandango/Matrioska

Gangs of Rome – 8×50′ (Italia)
Produttore: Minerva Pictures Group

Gold War – 6×54′ (Bulgaria)
Produttore: AGITPROP

LAB-4 – 8×50′ (Spagna)
Produttore: Kanzaman Productions

Marhaba – 5×60′ (Spagna)
Produttore: Vértice 360

Nest of snakes – 8×50′ (Ucraina)
Produttore: Film. UA Group

Nirvana – 8×45′ (Francia)
Produttore: Nolita/Ardimages

Seconds – 6×45′ (Finlandia)
Produttore: Fire Monkey

The Recruiter – 6×60′ (Canada)
Produttore: Sienna Films

The Trip – 8×50′ (Islanda)
Produttore: Glassriver

Doc Pitching Forum

5 Nanomoles – The Olympic Dream of a Trans Woman - Elisa Mereghetti (Italia) (feature)
Produttore: Ethnos Snc

I Don’t Forgive - Simone Spampinato, Elisa Faccioni (Italia) (feature)
Produttore: Jumping Flea

Live Till I Die - Åsa Ekman, Gustav Ågerstrand, Anders Teigen, Oscar Hedin (Svezia) (feature)
Produttore: Film And Tell

The Mayor – Me, Mussolini and the Museum - Piergiorgio Curzi, Sabika Shah Povia (Italy) (Tv One-Off)
Produttore: Road Television

Odyssey: Behind the Myth - Massimo Brega (Italia) (series)
Produttore: Kepach

Queen of Chess - Bernadett Tuza Ritter (Ungheria) (series)
Produttore: Queenside Pictures

Radicals - Matteo Ferrarini (Italia) (series)
Produttore: Small Boss

Remaking of Love - Lucio Basadonne, Anna Pollio (Italia) (series)
Produttore: Zenit Arti Audiovisive

Slave Island - Jimmy Hendrickx, Jeremy Kewuan (Belgio) (feature)
Produttore: Harald House Belgium Bv

Stonebreakers - Valerio Ciriaci (Stati Uniti) (feature)
Produttore: Awen Films

Sunken Memories - Luca Manes (Italia) (feature)
Produttore: Schicchera Production

Topper Headon, I Fought The Law - Lionel Guedj (Francia) (feature)
Produttore: To Be Continued

Wanted: Roni Kalderon - Erez Laufer, Hilla Medalia (Israele) (feature)
Produttore: Medalia Productions

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy