email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

INDUSTRIA / MERCATO Italia / Stati Uniti

Paramount+ arriva in Italia dal 15 Settembre e annuncia più di 8,000 ore di contenuti per l'inaugurazione

di 

- La piattaforma avrà in esclusiva serie americane insieme a nuove produzioni italiane come Corpo libero, Circeo, 14 giorni e Miss Fallaci

Paramount+ arriva in Italia dal 15 Settembre e annuncia più di 8,000 ore di contenuti per l'inaugurazione
Corpo libero

È ufficiale: Paramount+ sbarcherà in Italia il 15 settembre. Il servizio di streaming americano ha annunciato oltre 8.000 ore di contenuti di tutti i generi per il lancio. La piattaforma offrirà titoli globali e produzioni originali italiane, oltre all'accesso a una vasta libreria di contenuti premium.

Nel dettaglio, gli originali Paramount+ comprenderanno serie come Tulsa King, con Sylvester Stallone nei panni di un capo mafioso di New York esiliato dal suo boss per aprire un'attività a Tulsa; The Offer, una serie limitata con Miles Teller, Matthew Goode e Juno Temple basata sull'esperienza di Albert S Ruddy durante la realizzazione del film  Il Padrino; 1883, il prequel di "Yellowstone" di Taylor Sheridan, oltre alla futura serie 1923 (sempre di Sheridan) con Helen Mirren e Harrison Ford come protagonisti del prossimo capitolo della storia originale di "Yellowstone"; e Halo, basata sull'iconico franchise di videogiochi.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Inoltre, la piattaforma offrirà programmi di origine locale che debutteranno anche in altri Paesi in cui il servizio è presente. Tra gli originali europei annunciati in precedenza troviamo Sexy Beast (Regno Unito), A Gentleman in Moscow (Regno Unito), Bosé (Spagna), Mask: Marie Antoinette Serial Killer (Francia), A Thin Line (Germania), The Sheikh (Germania) e Simon Beckett's Chemistry of Death (Germania).

La selezione dei titoli italiani disponibili comprende il Circeo, che ripercorre il processo a seguito del terribile caso giudiziario del 1975; 14 Days, un originale Paramount+ scritto e diretto da Ivan Cotroneo (Un bacio [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
), che racconta la storia di una coppia costretta a due settimane di isolamento; la serie Corpo libero, una coproduzione tra Italia e Germania di Indigo Film, Network Movie e ZDFneo, in collaborazione con Rai Fiction e Paramount+, e in associazione con All3Media International Limited. Quest'ultimo è un thriller basato sul romanzo di Ilaria Bernardini, scritto da Chiara Barzini, Ludovica Rampoldi e Giordana Mari. Questi titoli si aggiungono ai progetti già annunciati Ti mangio il cuore (leggi le news) e Miss Fallaci.

Nel frattempo, i contenuti per bambini e famiglie saranno arricchiti dalla presenza del rilancio della serie iCarly, della nuova serie animata Big Nate, dei reboot di Rugrats e Due Fantagenitori insieme a una libreria di franchise come SpongeBob e PAW Patrol. Infine, alcuni blockbuster nuovi e classici aggiunti al catalogo del servizio sono Scream 5, Grease, Il Padrino e le serie di Star Trek e Transformers.

In Italia, gli utenti potranno iscriversi al prezzo di 7,99 euro dopo un periodo di prova di sette giorni, con un pacchetto di abbonamento annuale offerto a 79,90 euro. Gli abbonati a Sky Cinema potranno accedervi senza costi aggiuntivi.

"Paramount+ sta rapidamente espandendo la sua presenza a livello globale, offrendo al pubblico di tutto il mondo una serie di contenuti imbattibili, con le più grandi star e le più avvincenti storie internazionali e locali tutte insieme su un'unica piattaforma. L'Italia non solo ha un'incredibile storia produttiva, dai film di culto alle serie TV, ma è anche un mercato chiave per l'espansione globale di Paramount+", ha dichiarato Marco Nobili, vicepresidente esecutivo e direttore generale internazionale della piattaforma. "Questo lancio, seguito da Germania, Austria, Svizzera e Francia nei prossimi mesi, porterà Paramount+ in tutti i principali mercati europei entro la fine dell'anno", ha aggiunto.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Leggi anche

Privacy Policy