email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

FESTIVAL Francia / Germania

15 documentari tedeschi a Marsiglia

di 

Per la sua 16ma edizione il Festival Internazionale del Documentario di Marsiglia (FIDMARSEILLE), che si terrà dal 1 al 6 luglio al Théâtre National di Marsiglia La Criée, propone 15 film tedeschi, a cominciare da Der irrationale Rest di Thorsten Trimpop, selezionato nel concorso internazionale. Questo documentario prodotto da Credo Film (che assicura anche le vendite internazionale) presentato quest'anno al Forum del festival di Berlino, segue il difficile ricongiungimento di tre amici che si rivedono dopola caduta del Muro di Berlino.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Wie man sieht, di Harun Farocki (1986), anatomia della Germania autoprodotto e distribuito (coprodotto da Hamburger Filmbüro), sarà proiettato nella sezione "Thinking on Sight". Le FIDMARSEILLE dedica anche una retrospettiva a Werner Herzog con dieci film del maestro tedesco.

Quest'anno il festival propone anche, con la collaborazione delle Journées du Cinéma français di Tuebingen, la sezione "Finestra tedesca", che permetterà al pubblico di scoprire dei documentari tedeschi in anteprima, come Alles was wir haben in cui Volko Kamensky presenta la Storia come uno spazio frammentato, o ancora Massaker, premio Fipresci all'ultima Berlinale, un documentario di Monika Borgmann, Lokman Slim e Hermann Theissen sulla strage di Sabra et Shatila prodotto e venduto da Lichtblick Film, in coproduzione con Dschoint Ventschr, SF DRS (Svizzera), Umam Pro-duction (Libano) e Unlimited (Francia), oltre a Hat Wolff von Amerongen Konkursdelikte begangen?, riflessione sul capitale realizzato e prodotto dall'austriaco Gerhard Friedl, con la coproduzione tedesca di WDR. Questi film concorrono per il premio alla migliore opera prima.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy