email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE Francia

Petites peurs partagées per Alain Resnais

di 

Ultimi preparativi per il novo lungometraggio di Alain Resnais, Petites peurs partagées, che entrerà in produzione il 12 dicembre nell'area di Parigi. Nel cast del 16° lungometraggio di fiction del regista 83enne troviamo i suoi attori di sempre Sabine Azéma, Pierre Arditi, André Dussollier e Lambert Wilson ai quali si aggiungono Isabelle Carré e Laura Morante. Dopo il successo di Pas sur la bouche (2003) e di On connaît la chanson (1997), il regista ha scelto di adattare per la seconda volta una pièce dell'autore britannico Alan Ayckbourn al quale si era già ispirato per Smoking/No Smoking nel 1993.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Nel mettere in scena sei personaggi solitari a dispetto del loro sforzo di incontrare altri, la pièce Petites peurs partagées (Private fears in public places) è costruita su una successione di incroci, malintesi e legami bizzarri. Nicola (Laura Morante) che dubita dei propri sentimenti, cerca un appartamento per convivere col fidanzato Dan (Lambert Wilson), militare che si è dimesso per ragioni misteriose e che ha difficoltà a tornare alla vita da civile e tenderà all'alcolismo. Stewart (André Dussollier), che vive con sua sorella Imogen (Isabelle Carré), si innamora della sua collega Charlotte (Sabine Azéma), una donna combattuta tra la morale e le tentazioni della carne. Imogen, che sogna invece di fuggire alla vita ordinaria col fratello cerca il suo principe azzurro. E Charlotte segue il padre malato di Ambrose (Pierre Arditi) che lavora in un bar dove uno dei clienti fissi è Dan. Sei personaggi, tre uomini e tre donne, quindi multiple possibilità per Alain Resnais e il suo film prodotto da Bruno Pesery per Soudaine Compagnie.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy