email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

INDUSTRIA Francia

A Parigi il Rendez-vous du cinéma français

di 

360 buyer provenienti da 45 paesi diversi e 110 giornalisti stranieri hanno risposto all'appello dell'8/a edizione del "Rendez-vous du cinéma français" che prende il via stamattina a Parigi. Organizzato da Unifrance, l'evento permetterà ai rivenditori francesi di presentare 75 nuovi titoli di casa, mentre registi e attori accompagneranno un centinaio di film in uscita in Europa e Sudamerica nel primo semestre del 2006. Ci saranno Isabelle Huppert, Charlotte Rampling, Juliette Binoche, Valeria Bruni-Tedeschi, Isabelle Carré, Emmanuelle Devos, Cécile de France, Sara Forestier, Valerie Lemercier, Ludivine Sagnier, Jérémie Rénier, André Téchiné, Alain Corneau, Jacques Audiard, Francois Ozon, Guillaume Canet, Patrice Chéreau, Dominik Moll, Costa Gavras, Patrice Leconte, Clovis Cornillac, Gérard Jugnot, Vincent Cassel, Robert Guédiguian, Bertrand Tavernier, Michel Ocelot e Benoît Magimel.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Quanto ai film, il listino di Gaumont si distingue con, tra i tanti titoli, La doublure [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(The Valet) di Francis Veber, The Science of Sleep di Michel Gondry, La Piste (The Trail) di Eric Valli, Palais Royal! (Royal Palace!) di Valérie Lemercier. StudioCanal punta soprattutto su Quatre Etoiles [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(Four Stars) di Christian Vincent, Fauteuils d’orchestre (Orchestra Seats) di Danièle Thompson,  [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
Du jour au lendemain
(One fine day) di Philippe Le Guay e Le passager de l'été [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(One Summer) di Florence Moncorgé-Gabin. Wild Bunch proietterà il titolo selezionato a Berlino, l'attesissimo L’Ivresse du pouvoir [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Claude Chabrol mentre M6 Droits Audiovisuels punterà su Asterix et Les Vikings di Stefan Fjeldmark e Hell di Bruno Chiche. Quanto a Celluloïd Dreams, presenterà il suo trittico veneziano (Carmen [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Jean-Pierre Limosin, Le parfum de la dame en noir [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Bruno Podalydès
intervista: Pascal Caucheteux
scheda film
]
di Bruno Podalydès e Di passagio [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Eric Caravaca). Da segnalare anche l'anteprima di Toi et moi [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Julie Lopes-Curval ( Pyramide International) e quella di Toute la beauté du monde di Marc Esposito venduto da Roissy Films, senza scordare che MK2 Diffusion L’Iceberg [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
del trio Dominique Abek - Fiona Gordon - Bruno Romy e soprattutto lo stupefacente 13 Tzameti [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Fanny Saadi
intervista: Gela Babluani
scheda film
]
di Gela Babluani. A Parigi saranno presenti anche Europa Corp., Wide Management et Films Distribution.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy