email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

CANNES 2006 Marché

Soddisfazione in casa Bavaria Film

di 

La tedesca Bavaria Film International ha concluso numerosi contratti di vendita per il film norvegese, selezionato nella Semaine de la Critique, The Bothersome Man [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Jens Lien
intervista: Jørgen Storm Rosenberg
scheda film
]
di Jens Lien e per Summer ’04 del filmmaker tedesco Stefan Krohmer, inserito nella Quinzaine des Réalisateurs, entrambi bene accolti a Cannes da pubblico e critica.

The Bothersome Man, vincitore del Premio ACID – è stato venduto a Svizzera (Look Now!), Ungheria (Budapest Film), Belgio (Imagine) e Romania (Transilvania Film), ottenendo un forte interessamento anche da Francia, Regno Unito e Germania. Summer ‘04 è stato venduto ad Austria (Filmladen), Venezuela (Blanco y Travieso) e Corea del Sud (Sejong Communications), mentre un accordo è ancora in trattativa per la Francia. Il dramma, che vede la partecipazione della nota attrice tedesca Martina Gedeck (Le particelle elementari [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Franka Potente & Moritz Bl…
intervista: Oskar Roehler
scheda film
]
) sarà distribuito in Germania da Alamode Film.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Gli altri contratti riguardano il film, selezionato per Panorama 2006, The Red Cockatoo [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Dominik Graf, venduto in Francia (CTV), il thriller tedesco The Cloud di Gregor Schnitzler, venduto a Portogallo (Costa do Castello), Turchia (D Production), Corea del Sud, Venezuela, Malesia e Indonesia, il film austriaco Slumming [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Michael Glawogger (in concorso alla scorsa Berlinale) venduto alla russa Maywin Media. L’Orso d’argento di Berlino 2006, Requiem [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Hans-Christian Schmid
intervista: Hans-Christian Schmid
intervista: Sandra Hueller
scheda film
]
di Hans-Christian Schmidt è stato venduto a Russia (Maywin Media), Romania (Transilvania Film), Taiwan e Sud America. Il thriller spagnolo di Daniel Calparsoro, Ausentes, è stato invece venduto a Malesia, Indonesia e Venezuela, mentre il vincitore dei Goya spagnoli di quest’anno, Obaba di Montxo Armendáriz, è stato ceduto a Malesia e Indonesia. La commedia tedesca al femminile diVivian Naefe, Wild Chicks, è stata venduta in Turchia (D Production) e Ungheria (Best Hollywood), mentre il film per famiglie del tedesco Gernot Roll, The Robber Hotzenplotz è stato acquisito dall’ungherese Best Hollywood. "Siamo contenti, avevamo ottimi film nel programma ufficiale quest’anno", ha commentato Thorsten Schaumann co-direttore di Bavaria Film International assieme a Thorsten Ritter. "I buyer sono più cauti. E si è rivelato un grande problema, perché in futuro sarà sempre più difficile rischiare su nuovi talenti. Ad ogni modo, le nuove tecnologie aprono nuove opportunità su mercati di nicchia", ha aggiunto.

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.