email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

DISTRIBUZIONE Italia

I film di gennaio

di 

I film di gennaio

Mentre sono ancora nelle sale i film natalizi italiani, Dopo il matrimonio [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Sisse Graum Jørgensen
intervista: Susanne Bier
scheda film
]
della filmmaker danese Susanne Bier e i francesi Cuori [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Alain Resnais, Cambio di indirizzo [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Emmanuel Mouret e Il mio miglior amico [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Patrice Leconte, si annunciano per gennaio nuovi film italiani ed europei.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Molto atteso è l'esordio low budget di Alessandro Angelini che per L'aria salata [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Alessandro Angelini
scheda film
]
si è avvalso del volto del momento, quello di Giorgio Pasotti. Ad ottenere alla Festa di Roma il premio come miglior attore per questo film è stato però Giorgio Colangeli, conosciuto più dai frequentatori di teatro che dai cinefili. Il regista viene dal documentario e affronta il tema della famiglia e dell'ambiente carcerario con tagliente autenticità. L'aria salata esce, distribuito da 01, il 5 gennaio.

Di segno opposto il secondo capitolo della pellicola che ha sbancato il botteghino italiano nel 2005, Manuale d'amore. Ancora diretto da Giovanni Veronesi, Manuale d'amore - Capitoli successivi, affronterà in chiave comica nuovi temi: dall’erotismo alla maternità, dal matrimonio alla separazione. Il cast è sempre capeggiato da Carlo Verdone, questa volta affiancato da Monica Bellucci, Riccardo Scamarcio, Barbora Bobulova. Distribuito da Filmauro dal 19 gennaio.

Medusa Film porta nelle sale dal 26 gennaio il nuovo film di Pupi Avati, La cena per farli conoscere, con Vanessa Incontrada, Ines Sastre e Violante Placido nel ruolo di tre figlie che, dispiaciute per la solitudine del padre (Diego Abatantuono), decidono di darsi da fare per trovargli una compagna.

Ad arrivare nelle sale a gennaio ci sarà anche un documentario, La strada di Levi [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Davide Ferrario. "Un road movie senza attori", come l'ha definito il regista, sulle orme del grande scrittore Primo Levi che nel suo libro del 1963 “La tregua”, percorse l'itinerario da Auschwitz a Torino attraverso Polonia, Ucraina, Bielorussia, Moldavia, Romania, Ungheria, Austria e Germania. Dal 19 gennaio, 01 Distribution

Tra i film europei, oltre alla coproduzione britannica Casino Royale [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(5 gennaio, distr. Sony Picture Releasing Italia) ci sarà un altro film di un regista inglese di grande interesse, sempre coprodotto con gli States, The Prestige [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Christopher Nolan., mentre è uscito già dal 22 dicembre con UIP il primo film d'animazione in CGI dei creatori di Wallace & Gromit, intitolato Giù per il tubo [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(Flushed Away).

E' coprodotta con gli USA anche una pellicola spagnola, Goya's Ghosts [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, diretta dal maestro Milos Forman (che ha scritto il film assieme a Jean-Claude Carrière) e interpretata da Javier Bardem, Natalie Portman e Michael Lonsdale (19 gennaio, distr. Medusa Film).

Stanco del cinema "politico", di messaggi e sermoni Lars von Trier ha firmato una commedia, Il grande capo [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(The Boss of it All) con l'auspicio "che faccia ridere e basta". Protagonista di questa satira sociale è Peter Gantzler, nei panni del proprietario di una società di informatica intenzionato a vendere tutto. In sala dal 5 gennaio, distribuito da Lucky Red.

Dopo essere passato in concorso al festival di Cannes nel 2006, arriva nei cinema italiani (distribuito da BIM dal 5 gennaio) Le luci della sera [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, scritto, diretto e prodotto dal geniale finlandese Aki Kaurismäki. Come nel precedente L'uomo senza passato anche qui il protagonista è un uomo solo alla ricerca di compagnia e amore: Koistinen è un ingenuo guardiano notturno che finisce per cedere al fascino di una seducente donna. Il protettore della bionda rapina una gioielleria facendo ricadere le accuse sul povero guardiano.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy