email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

CANNES 2007 Quinzaine / Francia

Le lacrime amare di Catherine

di 

Le lacrime amare di Catherine

Gaël Morel, giovane attore francese passato dietro la macchina presa, ha presentato ieri il suo quarto film, Après lui [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
alla Quinzaine des Rèalizateurs, sezione collaterale del Festival di Cannes.

Il dramma sul lutto vede la partecipazione della star francese Catherine Deneuve in uno dei suoi ruoli più intensi degli ultimi anni, come madre che sente il bisogno di mettersi in contatto col miglior amico del figlio, nonostante egli sia responsabile per l'incidente d'auto che ha ucciso il ragazzo.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Morel ha scritto la sceneggiatura assieme a Christophe Honoré, il cui musical Les chansons d'amour [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
viene presentato in concorso al festival e parla anch'esso di lutto (leggi la news). La coppia aveva già collaborato in passato allo script del dramma familiare di Morel Le Clan [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, sebbene la loro nuova opera sia molto più controllata nei toni e nello stile, con movimenti sinuosi della macchina da presa e un attento uso dei colori e delle luci che offrono — letteralmente — un contrasto vivente con il grave tema.

Thomas Dumerchez che ha debuttato nel ruolo di uno dei tre figli in lutto per la madre in Le clan, fa qui del suo meglio nell'interpretazione del miglior amico del figlio di Camille (Deneuve).

Scene paricolarmente curate infondono al racconto un'autenticità che sembra presa direttamente dalla vita, sebbene le ossessioni di Camille verso il ragazzo sembrino sfuggire al suo controllo.

"Sul lutto e la morte ci sono tante opinioni quante sono le persone che le hanno", ha commentato il regista. "Questa è la ragione per la quale il personaggio di Camille è, allo stesso tempo, unico e più misterioso di quanto non pensassi".

Il film, costato 4.2 milioni di euro, è stato prodotto da Gloria Films Production e co-prodotto da Rhône-Alpes Cinéma. Ha beneficiato di un anticipo sugli incassi dal Centre National de la Cinématographie (CNC) e delle pre-vendite di Canal+ e Ciné Cinéma ed è venduto al Marché di Cannes da Films Distribution.

Après lui uscirà in Francia mercoledì, e successivamente in Belgio il 30 maggio.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy