email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE Islanda

Kormákur sulla cresta dell'onda

di 

Kormákur sulla cresta dell'onda

White Night Wedding [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, successo domestico di Baltasar Kormákur, è stato acquisito da Celluloid Dreams per la distribuzione mondiale.

La commedia romantica ha raccolto oltre 53.000 spettatori in Islanda — dove è uscita il 16 gennaio — ed è sulla buona strada per eguagliare il precedente hit dei botteghini di Kormákur, Jar City [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(81.000 spettatori in Islanda nel 2006).

Liberamente tratto dalla piece Ivanov di Anton Cechov, White Night Wedding è stato sviluppato in simultanea per palcoscenico e grande schermo, con un cast interamente islandese, che comprende Margrét Vilhjálmsdóttir (Thicker than Water [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) e Þröstur Leó Gunnarsson (Parents).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Il film narra la storia di Ivanov, trentacinquenne in declino dopo un attivissimo passato da imprenditore. Ivanov si prende cura della moglie malata, ed è prossimo all'esaurimento nervoso, fino al giorno in cui incontra la giovane studentessa Sasha, che si innamora di lui e decide di salvarlo.

Il film, costato 2 milioni di euro, è stato prodotto da Agnes Johansen per Blue Eyes Productions di Kormákur, in co-produzione con il distributore Sena Film, il canale tv locale RUV, ed il supporto dell'Icelandic Film Centre.

Nel frattempo, a Rotterdam si sono concluse le riprese di Reykjavik Rotterdam, al quale Kormákur partecipa come attore per il collega filmmaker Oskar Jonasson (Remote Control). La pellicola è tratta da una sceneggiatura scritta assieme a Arnaldur Indridason, autore del romanzo Jar City, e a Jonasson.

"Si tratta di un thriller d'azione misto ad elementi di commedia", ha dichiarato Johansen, che ha lavorato assieme alla casa di produzione olandese Rotterdam Films. Kormákur interpreta un agente di sicurezza, da poco uscito di prigione, dov'era finito per contrabbando di alcolici sul posto di lavoro. L'uomo cerca in tutti i modi di aiutare la famiglia, e riesce a trovare un altro lavoro illegale su una nave che fa la spola tra Reykjavik e Rotterdam. Nel cast è presente anche l'attore olandese Victor Löw.

Il film, del valore di 2.4 milioni di euro, è stato supportato da Icelandic Film Centre e Nordisk Film & TV Fond. Johansen ha raccontato inoltre a Cineuropa di essere in trattativa per la distribuzione domestica e internazionale con una grande compagnia nordica.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy