email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE Svizzera / Lussemburgo

Un truffatore in Lussemburgo

di 

Le riprese della co-produzione svizzero-tedesca-lussemburghese Der Fürsorger partiranno il 5 agosto nel Gran Ducato. Il film segna il ritorno dietro alla macchina da presa del regista televisivo tedesco Lutz Konermann.

Scritto da Konermann e Felix Benesch, Der Fürsorger narra la storia vera dell'ascesa e della caduta del truffatore svizzero Hans-Peter Stalder.

Tra fine anni '70 e inizio '80, Stalder, impiegato nel "sociale", divenne ricco autorizzando 200 persone a utilizzare un conto bancario per trasferire denaro di dubbia provenienza. Il guadagno, superiore agli 11 milioni di franchi svizzeri (6.75 milioni di euro) gli consentì uno stile di vita di gran lusso, con due mogli e moltissime amanti.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

L'attore svizzero di origine olandese Roeland Wiesnekker (Eden, Breakout [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) interpreterà Stalder. Accanto a lui, la tedesca Katharina Wackernagel (nel prossimo Der Baader Meinhof Komplex), la svizzera Johanna Bantzer (The Friend [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) ed i lussemburghesi André Jung e Thierry van Werveke.

Le riprese della commedia drammatica continueranno fino alla fine di settembre in diverse location di Svizzera e Gran Ducato. Il film sarà pronto a fine anno.

Der Fürsorger è prodotto da Rolf Schmid per la svizzera Fama Film, in co-produzione con i lussemburghesi Paul Thiltges (Paul Thiltges Distributions) e Anita Elsani (Elsani Film, Colonia).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy