email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

FESTIVAL Regno Unito

Il cinema mondiale a Londra

di 

Il cinema mondiale a Londra

Il programma del Times BFI London Film Festival (LFF) prevede una forte presenza di titoli britannici ed europei in una line-up composta da 189 lungometraggi e 108 cortometraggi.

Oltre al film di chiusura, Slumdog Millionaire [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Danny Boyle
scheda film
]
, il contingente inglese è ben rappresentato da Telstar di Nick Moran, Shifty di Eran Creevy e Franklyn di Gerald McMorrow, tutti proposti in anteprima mondiale.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Tra gli altri film inglesi ci sono Genova [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Michael Winterbottom, The Other Man [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Richard Eyre, I Know You Know di Justin Kerrigan, Awaydays di Pat Holden, Hunger [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Laura Hastings-Smith Ro…
intervista: Steve McQueen
scheda film
]
di Steve McQueen, Of Time and the City [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Terence Davies e Broken Lines [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Sallie Aprahamian.

Il panel British Film Boom tratterà invece il tema della nuova generazione di talenti del cinema inglese.

Il cinema europeo è anch'esso ben rappresentato da La classe — Entre les murs [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Carole Scotta
intervista: Laurent Cantet
scheda film
]
di Laurent Cantet, Palma d'Oro a Cannes, Il matrimonio di Lorna [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Arta Dobroshi
intervista: Jean-Pierre et Luc Darde…
intervista: Olivier Bronckart
scheda film
]
dei fratelli Dardenne, A Christmas Tale [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Arnaud Desplechin, La Belle personne [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Christophe Honor, Les plages d'Agnès di Agnès Varda, Un lac di Philippe Grandrieux, The Baader Meinhof Complex di Uli Edel e Caos Calmo [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Antonello Grimaldi
intervista: Domenico Procacci
scheda film
]
di Antonello Grimaldi.

Altri 29 titoli europei saranno proiettati nella sezione Cinema Europa, fra i quali Flame & Citron di Ole Christian Madsen, Delta [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Kornél Mundruczó
intervista: Orsi Tóth
scheda film
]
di Sandro Aguilar, Uprise e Involuntary [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Erik Hemmendorff
intervista: Ruben Östlund
scheda film
]
di Ruben Östlund.

Sandra Hebron, Direttore artistico del LFF, ha dichiarato: "Siamo felici di poter presentare un programma così vario e di qualità di film ed eventi, con un numero di anteprime mondiali, internazionali ed europee senza precedenti. Siamo altrettanto felici che Londra possa ospitare ad ottobre registi, scrittori e attori famosi da tutto il mondo e alcune delle voci più importanti del cinema internazionale".

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy