email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

OSCAR 2009 Slovacchia

Blind Loves verso gli Oscar

di 

Blind Loves verso gli Oscar

Blind Loves [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, documentario di Juraj Lehotsky su quattro non vedenti e le loro esperienze con l'amore, è il candidato slovacco alle nomination per l'Oscar al Miglior Film in Lingua Straniera 2008.

Blind Loves, primo lungometraggio di Lehotsky, è prodotto da Artileria. Il film è stato presentato in anteprima a Cannes, alla Quinzaine des Réalizateurs, dove ha ricevuto il Premio CICAE Art Cinema.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

È successivamente stato proiettato a Karlovy Vary, London BFI, Reykjavik e Sarajevo. Autlook si occupa delle vendite mondiali.

La Slovak Academy ha preferito Blind Loves a Bathory [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Juraj Jakubisko, che con 450.000 spettatori in Slovacchia e oltre un milione nella Repubblica Ceca, è campione d'incassi ai botteghini locali.

Deana Jakubiskova-Horvathova, moglie e produttrice di Jakubisko, ha espresso la sua rabbia nei confronti della decisione. I filmmaker hanno infatti respinto le obiezioni dell'Academy circa la scarsa partecipazione slovacca in Bathory.

Il cast di Bathory — co-produzione slovacca di maggioranza con Ungheria, Repubblica Ceca e Regno Unito — è composto dagli attori britannici Anna Friel e Hans Matheson, da Jakubiskova-Horvathova e dal ceco Karel Roden. Il film è uscito in tre versioni: inglese, ceca e slovacca.

La Slovak Academy sostiene però che, se regista e sceneggiatore sono slovacchi, il film manca però di partecipazione slovacca nei ruoli principali e nella troupe.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy