email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

FESTIVAL Svizzera

Firenze e Montreal premiano La forteresse

di 

Nella Svizzera francofona, dove è uscito nelle sale a settembre, La Forteresse [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Fernand Melgar è stato già visto da 20 000 spettatori: un record per un documentario centrato sui richiedenti asilo che premono alle porte dell'Europa.

"La Forteresse non è soltanto una testimonianza toccante: è una vera e propria opera d'arte", ha rilevato il critico Antoine Duplan (L’Hebdo). "L'umanità del suo soggetto è accompagnata da una grande qualità dell’immagine. Niente è più sinistro del centro di Vallorbe, eppure la cinepresa riesce a cogliere le luci più tenui, ad esprimere le vibrazioni dell'acciaio e dell'asfalto. Film sconvolgente, La Forteresse mostra i funzionari e i richiedenti asilo in tutta la loro umanità".

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Non sorprende, quindi, che questo film stia vincendo un premio dopo l'altro. Dopo Locarno e Teheran, ha conquistato il Premio del pubblico al 49mo Festival dei Popoli di Firenze (14-21 novembre) e il Gran Premio degli Incontri Internazionali del Documentario di Montreal (13-23 novembre). Il film di Fernand Melgar prosegue ora il suo percorso festivaliero: a breve sarà a Siviglia, Bucarest, Gigon (Spagna) e Varsavia.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy