email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

ISTITUZIONI Norvegia

Nuovi consultant all'NFI

di 

Il Norwegian Film Institute (NFI) ha nominato il produttore/regista Thomas Robsahm e la documentarista Maria Fuglevaag Warsinki come consultant per i lungometraggi ed i documentari.

Figlio dell'attore italiano Ugo Tognazzi e dell'attrice e regista norvegese Margrete Robsahm, Thomas Robsahm, 44 anni, ha diretto il suo primo lungometraggio (Rebels with a Cause) nel 1992. Tre anni dopo ha creato la sua casa di produzione, Speranza Film. Nel 1999, il suo S.O.S. ha ottenuto un Amanda al Miglior Film.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Robsahm collabora da molti anni, come produttore, con la documentarista Margreth Olin (Raw Youth), che prenderà il suo posto a Speranza dal 1° marzo 2009.

Fuglevaag Warsinski — diplomata in regia alla Polish National Film Academy di Lodz nel 1991, con tesi sulla Teoria del Documentario — è nota soprattutto per i suoi documentari sui Balcani, che raccontano le conseguenze delle guerre in Bosnia e Kossovo (Waiting for the Sun).

Sia Robsahm che Fuglevaag Warsinski riporteranno direttamente al Responsabile del Dipartimento Sviluppo e Produzione del NFI, Ivar Køhn.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy