email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

Málaga 2019

Recensione: La filla d'algú

Recensione: La filla d'algú

Un nutrito gruppo di studenti dell'ESCAC firma questo dramma teso che segue per alcune ore una donna, interpretata da Aina Clotet, il cui mondo vacilla  

27/03 | Málaga 2019

Recensione: 522. Un gato, un chino y mi padre

Recensione: 522. Un gato, un chino y mi padre

Paco R. Baños guida questo road movie attraverso il sud della Spagna e il Portogallo, con a bordo un'ispirata Natalia de Molina  

26/03 | Málaga 2019

Recensione: ¿Qué te juegas?

Recensione: ¿Qué te juegas?

Inés de León debutta alla regia di lungometraggi con un film svelto, con dialoghi impetuosi e situazioni assurde, che vuole essere una parodia delle commedie romantiche  

26/03 | Málaga 2019

Mikel Rueda  • Regista di El doble más quince

Intervista: Mikel Rueda • Regista di El doble más quince

"Non esiste un solo modo per amare"

Il cineasta basco Mikel Rueda torna in concorso nella sezione ufficiale del Festival di Málaga - dove partecipò con il suo precedente film A escondidas, cinque anni fa - con El doble más quince  

22/03 | Málaga 2019

Recensione: El doble más quince

Recensione: El doble más quince

Mikel Rueda ripone l'efficacia emotiva del suo nuovo film nei dialoghi di due personaggi disorientati ed erranti, incarnati dal giovane Germán Alcarazu e dalla matura Maribel Verdú  

22/03 | Málaga 2019

Recensione: Ojos Negros

Recensione: Ojos Negros

Quest’opera prima diretta da due giovanissime registe formatesi all’Università Pompeu Fabra di Barcellona, mostra una maturità incredibile e una sensibilità eccezionale  

21/03 | Málaga 2019

Recensione: 7 razones para huir

Recensione: 7 razones para huir

Sette storie selvagge, brevi e di un umorismo nero, terrificante e assurdo compongono questo film diretto dal trio Esteve Soler-Gerard Quinto-David Torras  

18/03 | Málaga 2019

Dani Rovira apre e chiude il 22º Festival di Málaga

Dani Rovira apre e chiude il 22º Festival di Málaga

Taxi a Gibraltar di Alejo Flah aprirà la nuova edizione della manifestazione, che si chiuderà con Los Japón, firmato da Álvaro Díaz Lorenzo; entrambi i film hanno come protagonista il celebre attore  

05/03 | Málaga 2019