email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

Cannes 2018 / Concorso

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

29 articoli disponibili in totale a partire dal 08/05/2018. Ultimo articolo pubblicato il 19/05/2018.

pagina:   1  2  [3] 
Ognjen Glavonić  • Regista di The Load

Intervista: Ognjen Glavonić • Regista di The Load

“I sentieri si tracciano camminando”

CANNES 2018: Il regista serbo Ognjen Glavonić ci parla del suo primo film di finzione Teret (La Charge), presentato nella sezione Quinzaine des Réalisateurs  

12/05/2018 | Cannes 2018 | Quinzaine des Réalisateurs

Ilya Stewart  • Produttore

Intervista: Ilya Stewart • Produttore

"La musica è uno dei protagonisti di Summer"

CANNES 2018 (In inglese): Ilya Stewart, produttore del film di Kirill Serebrennikov Leto, ci parla delle sfide che il film ha dovuto affrontare durante il suo completamento  

12/05/2018 | Cannes 2018 | Concorso

Recensione: I figli del fiume giallo

Recensione: I figli del fiume giallo

CANNES 2018: Jia Zhang-ke si imbarca in una storia d’amore lunga e contrastata, un film spesso molto bello che perde un po’ di energia lungo il cammino  

12/05/2018 | Cannes 2018 | Concorso

Recensione: Cold War

Recensione: Cold War

CANNES 2018: Pawel Pawlikowski rielabora gli elementi del suo film premio Oscar Ida per creare un altro racconto formidabile che ha buone chance per la Palma d’Oro  

11/05/2018 | Cannes 2018 | Concorso

Recensione: Plaire, aimer et courir vite

Recensione: Plaire, aimer et courir vite

CANNES 2018: Christophe Honoré realizza un film di grande respiro, molto ricco, che mescola dramma e distanza, amore romantico e passione fisica  

11/05/2018 | Cannes 2018 | Concorso

Recensione: Leto

Recensione: Leto

CANNES 2018: Poteva sembrare un biopic, e invece il nuovo film di Kirill Serebrennikov è innanzitutto un raggio di luce e di colore che squarcia il grigio  

11/05/2018 | Cannes 2018 | Concorso

Recensione: Yomeddine

Recensione: Yomeddine

CANNES 2018: Presentato in concorso, il primo lungometraggio dell’egiziano A.B. Shawky è un road-movie semplice, solare e toccante sull’esclusione sociale  

10/05/2018 | Cannes 2018 | Concorso

Recensione: One Day

Recensione: One Day

CANNES 2018: Zsófia Szilágyi realizza un’opera prima tesa e di acuto realismo sulla vita quotidiana opprimente di una donna, una madre di famiglia sull'orlo dell'esplosione  

09/05/2018 | Cannes 2018 | Semaine de la Critique

Recensione: Tutti lo sanno

Recensione: Tutti lo sanno

CANNES 2018: L’iraniano Asghar Farhadi firma un thriller spagnolo ben fatto, una formidabile meccanica di precisione sul riemergere dei segreti del passato  

08/05/2018 | Cannes 2018 | Concorso

pagina:   1  2  [3] 
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Privacy Policy