Mademoiselle Paradis (2017)
What Will People Say (2017)
Nico, 1988 (2017)
The Charmer (2017)
Arrhythmia (2017)
Muchos hijos, un mono y un castillo (2017)
Scary Mother (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Marion Cotillard in Gueule d'Ange

di 

- L’attrice reciterà nel primo lungometraggio di Vanessa Filho, un film guidato da Windy Production e Moana Films

Marion Cotillard in Gueule d'Ange
L'attrice Marion Cotillard

Per la prima volta dal 2006, Marion Cotillard (Oscar della miglior attrice nel 2008 e nominata nel 2015, vincitrice del César nella stessa categoria nel 2008 e nominata nel 2013, 2015 e 2017; ammirata quest’anno in Les fantômes d’Ismaël [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Arnaud Desplechin
scheda film
]
) reciterà in un’opera prima francese: Gueule d'Ange di Vanessa Filho. Artista poliedrica che ha lavorato nella fotografia e nella musica, la neocineasta (che ha al suo attivo il cortometraggio It’s All About Love) ha riunito nel cast anche Ayline Etaix, Alban Lenoir (nominato al Lumière 2016 della rivelazione per Un Français [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e che abbiamo visto a San Sebastian in Le Semeur [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Marine Francen
scheda film
]
) e Amélie Daure

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Scritta dalla regista (con la collaborazione di François Pirot) che ha anche firmato l’adattamento e i dialoghi con Diastème, la sceneggiatura è centrata su una giovane donna che vive da sola con sua figlia di otto anni. Una notte, dopo un incontro in un locale, la madre decide di partire, lasciando la figlia a se stessa.

Prodotto da Carole Lambert per Windy Production e Marc Missonnier per Moana Films, Gueule d'Ange è coprodotto da Mars Films (che garantirà la distribuzione nelle sale francesi) e gode del sostegno dell’anticipo sugli incassi del CNC. Le otto settimane di riprese cominceranno il 9 ottobre e si svolgeranno nella regione Provenza-Alpi-Costa Azzurra e nei dintorni di Parigi con alla direzione della fotografia Guillaume Schiffman (nominato all’Oscar della sua specialità nel 2012 per The Artist [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Michel Hazanavicius
scheda film
]
; vincitore del César lo stesso anno e nominato anche nel 2007, 2011 e 2013).

Ricordiamo che Carole Lambert ha anche prodotto Free Angela and All Political Prisoners [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Shola Lynch, mentre Marc Missonnier è una figura molto nota dell’industria cinematografica francese degli ultimi vent’anni con circa 70 lungometraggi al suo attivo via Fidélité Films e ora Moana Films.

(Tradotto dal francese)

Les Arcs report
Unwanted_Square_Cineuropa_01
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss